Settimana caldissima in casa Cantù. Tagliato Lawal, il coach parrebbe aver rassegnato le proprie dimissioni

Situazione caldissima in casa Red October dopo un inizio di campionato disastroso e alla vigilia di un derby fondamentale per il prosieguo della stagione.

Clima caldissimo in casa Red October Cantù. L’inizio di stagione disastroso ha lasciato il segno e iniziano ad arrivare i primi movimenti importanti. E’ ufficiale il taglio di Gani Lawal. Il lungo nigeriano, davvero in ombra questa stagione, ha rescisso il suo contratto con la società brianzola ed è pronto ad accasarsi alla Dinamo Sassari che, già nel corso dell’ultima settimana, aveva mostrato a più riprese interesse verso il pivot ex Roma e Milano. Per Lawal si chiude dunque questa esperienza in maglia biancoblù dopo appena nove partite disputate. Il centro viaggiava a 11.9 punti di media per partita e 4.7 rimbalzi. Statistiche non esaltanti probabilmente dovute anche al fatto che Lawal ha giocato con un dito vistosamente fuori posto per il quale è stato adoperato un tutore ma che richiederebbe, parole anche dello staff tecnico canturino, un’operazione chirurgica.

Ma la vera notizia di giornata arriva proprio dalla panchina. Nonostante le dichiarazioni della presidentessa Gerasimenko infatti sembrerebbe che Rimas Kurtinaitis sia arrivato al capolinea sulla panchina Red October. Il coach Lituano infatti potrebbe aver rassegnato le proprie dimissioni alla ripresa degli allenamenti smentendo l’intervista della patron che dichiarava che non ci sarebbero stati cambi in panchina. La notizia non è ancora ufficiale anche se varie fonti sembrerebbero confermare la fine dell’esperienza canturina del coach che in questo inizio di stagione ha collezionato 2 vittorie e 7 sconfitte, non ultima la debacle in casa contro la Fiat Torino dell’ultima giornata.

Aspettiamo dunque riscontri nella giornata di oggi aspettando di conoscere sia le intenzioni sul mercato della Red October che pare abbia sondato la disponibilità di Jasaitis da Pesaro, sia soprattutto il futuro della guida tecnica in vista dell’importantissimo derby di Varese in programma sabato prossimo a Masnago alle ore 20,30.

Foto: Basketinside.com