Treviso continua a vincere e si porta al primo posto in classifica in solitaria aspettando il risultato della Virtus Bologna

La De Longhi Treviso continua a vincere e si porta al primo posto in classifica in solitaria aspettando il risultato della Virtus Bologna

Continua il momento estremamente positivo della De Longhi Treviso che, nell’anticipo dell’undicesima giornata del campionato di Serie A2 Est supera a Villorba la Andrea Costa Imolta per 77-65. La gara, inizialmente prevista per l’8 dicembre, è stata anticipata in quanto il PalaVerde sarà occupato della finale di Supercoppa di Volley Femminile dove è impegnata appunto la squadra campione d’Italia di Conegliano.

Treviso, dopo tre partite in trasferta, ritrova il proprio parquet e lo fa vincendo una gara che proietta la squadra di Pillastrini al primo posto in classifica in solitaria seppur ovviamente con una partita in più rispetto alla Virtus. Il match con l’Andrea Costa Imola si decide nel secondo tempo dopo una prima frazione di gioco in sostanziale equilibrio che ha visto Imola prevalere per 34-30. Negli ultimi minuti Treviso piazza un parziale di 47-31 che spacca in due l’incontro e permette alla De Longhi, ancora orfana di Matteo Negri di portare a casa la posta in palio. Per Imola invece non arriva la seconda vittoria consecutiva dopo il bel successo di Udine dell’ultimo weekend.

Strepitosa prestazione per Treviso di Matteo Fantinelli, tornato ai suoi abituali livelli dopo qualche partita difficile. Per il play ci sono 14 punti, 12 rimbalzi e 10 assist, una tripla doppia per una valutazione di 27. Bene anche il solito Moretti, 14 per lui. In doppia cifra anche Perry con 11 punti. Per Imola, che ha visto il debutto di Jiri Hubalek, 9 per lui, il miglior realizzatore è stato Travis Cohn, 17 punti.

Domenica prossima entrambe le squadre saranno impegnate in casa contro avversarie di livello. La De Longhi Treviso ospita infatti una Orasì Ravenna reduce da 2 vittorie consecutive e terza in classifica a quattro punti dai veneti. Per Imola invece arriva il derby con la Fortitudo Kontatto Bologna. La squadra di Coach Ticchi affronta probabilmente una delle squadre più in forma del campionato, favorita per la promozione. Il match andrà in diretta Sky.