Il club tedesco in questo momento versa in una situazione di forte crisi a livello di risultati

Nelle scorse ore si è consumato l’addio di Dieter Hecking dal Wolfsburg, formazione che in questa stagione sta deludendo non poco.


La formazione della Wolkswagen è in questo momento quattordicesima in Bundesliga. Appena quattro le reti segnate e posizioni valide per l’Europa distanti anni luce. Naturale, quindi, che si sia deciso per l’allontanamento dellallenatore, che in queste situazioni di solito paga per tutti.

Secondo quanto riferito dalla Bild nella sua edizione odierna, il candidato principale in questo momento porta il nome di André Villas-Boas, allenatore portoghese. Villas-Boas è reduce dall’esperienza allo Zenit San Pietroburgo, con cui ha vinto due campionati russi. Nel frattempo la squadra è stata affidata a un tecnico ad interim, l’allenatore della formazione Under 23 Valerien Ismael.