L'ex tecnico del Guangzhou Evergrande volerà nelle prossime ore in Cina per discutere i dettagli dell'accordo

Marcello Lippi si prepara a ripartire dalla Cina, ma stavolta non per allenare un club.


Come riportato dal Corriere dello Sport, infatti, l’ex ct Campione del Mondo avrebbe trovato un accordo importante con la Federcalcio cinese per il ruolo di commissario tecnico. Decisivo l'intervento del presidente della Repubblica, Xi Jinping

Nelle prossime ore Lippi volerà a Pechino per valutare l’offerta e per discuterne. L’obiettivo della Federcalcio cinese è quello di arrivare a organizzare i Mondiali 2030. Per quella data, secondo le stime, i professionisti del mondo del calcio in Cina saranno circa 50 milioni. Un bel bacino su cui costruire una nuova Nazionale vincente.

Lippi prenderà il posto di Gao Hongbo, che si è dimesso con la squadra all’ultimo posto nel girone di qualificazione ai Mondiali 2018. Nel suo staff Pezzotti, Gaudino, Maddaloni, Del Rosso e forse Rampulla.