L'italiano era arrivato nel campionato greco nel novembre del 2015

Si è conclusa oggi ufficialmente l’avventura in Grecia per il tecnico italiano Andrea Stramaccioni.


L’ex allenatore di Inter e Udinese ha infatti risolto oggi il contratto che lo legava al Panathinaikos, club che allenava dal novembre 2015. Lo scorso anno la squadra chiuse al secondo posto, a due lunghezze dall’AEK Atene. Un piazzamento che era valso il ritorno in Europa dopo tre anni di astinenza.

Quest’anno più che l’andamento in campionato (terzo posto in classifica a due punti dalla seconda posizione), Stramaccioni ha pagato l’eliminazione nella fase a gironi di Europa League e un rapporto che si era incrinato con società e ambiente. Tra l’altro in Grecia da ormai un anno si respira un clima abbastanza pesante, fatto di violenza ed episodi incresciosi. La squadra è stata affidata a Marinos Ouzounidis.