Il dirigente, in nerazzurro dal lontano 1998, ha prolungato il proprio contratto con l'Inter fino al 2020

Attraverso i propri canali ufficiali, l’Inter ha comunicato il rinnovo contrattuale del direttore sportivo Piero Ausilio.

Dopo tante voci sul proprio futuro, Suning ha deciso di dare fiducia al dirigente che milita ormai nella società nerazzurra dal lontano 1998. Questa la nota ufficiale diramata dal club attraverso il proprio sito ufficiale, dove si apprende il prolungamento fino al giugno del 2020:

F.C. Internazionale è felice di annunciare che è stato siglato il prolungamento del contratto del direttore sportivo Piero Ausilio fino al 30 giugno 2020”.

"Dopo quasi 20 anni all'Inter, dal Settore Giovanile alla Prima Squadra, è un onore e sono molto felice di continuare il mio percorso in società. Ringrazio Suning, il chairman Zhang, Steven e tutto il management per la fiducia riposta in me: insieme continueremo a rinforzare la squadra per riportare l'Inter ai vertici del calcio italiano ed europeo", ha dichiarato Piero Ausilio al momento dell'ufficialità.

Un bel segnale di fiducia per Ausilio che dunque continuerà a guidare il mercato del club nerazzurro a partire dal prossimo giugno, che segnerà la stagione che dovrò rappresentare la rinascita della Beneamata.