Tutti i principali movimenti di calciomercato della Juventus (acquisti, cessioni e ufficialità) della giornata di oggi 15 gennaio 2017

Tutti i movimenti, trattative e ufficialità della Juventus relative al mercato di gennaio 2017 e valide per la sessione invernale di calciomercato.

Buongiorno a tutti i lettori di Sportnotizie24.it. Qui potrete leggere le principali notizie di mercato e le ufficialità della Juventus. Di seguito le ultime notizie LIVE del club bianconero.

DOMENICA 15 GENNAIO 

12:00 - Patrick Evra ha scelto la Premier League. Crystal Palace vicinissimo all'acquisto del terzino francese. 

11:30 - Simone Zaza vola a Valencia per le visite mediche. Nel pomeriggio si attende la firma del contratto e la conseguente ufficialità. Ecco la news.

VENERDI 13 GENNAIO

18:30 - Il direttore sportivo dell'Ascoli Picchio Cristiano Giaretta, ha fatto nuovamente il punto della situazione sulla trattativa con la Juventus per Riccardo Orsolini: "L'accordo con la Juve è stato raggiunto, per i dettagli ci dobbiamo aggiornare. Non è vera la notizia della maxi offerta del Napoli, e ci sono tanti dettagli da definire. C'è una parte basica, una variabile e discorsi legati a diversi giocatori. La cosa certa è che Orsolini rimarrà fino al termine della stagione".

15:06 - E' fatta per Orsolini: lunedì sarà a Torino per visite e firma

13:05 - Valencia, arriva il sì di Zaza: dettagli e cifre dell'operazione

12:15 - Arrivano altri aggiornamenti sul fronte cessioni. Il Crystal Palace su Evra, il Bayern riscatta Coman

10:54 - Rakitic nella chat bianconera con Mandzukic, Dani Alves e Pjaca. Il croato si avvicina alla Juventus?

10:00 - Paulo Dybala parla ai microfoni del Corriere della Sera del suo futuro e del rinnovo di contratto. (QUI per i dettagli).

9:40 - Calciomercato Juventus, c'è l'accordo con De Sciglio! Ma il Milan...

GIOVEDI 12 GENNAIO

18:48 - UFFICIALE: Caldara è della Juventus, arriverà nel 2018. Cifre e dettagli del trasferimento

17:40 - Adesso ci siamo quasi: per Zaza al Valencia mancano solo i dettagli

14:00 - Come riportato dall’edizione odierna de "La Repubblica", l’Inter lancia la sfida alla Juventus per Marco Verratti, centrocampista del Paris Saint-Germain. I nerazzurri sarebbero pronti a offrire 78 milioni di euro per superare la concorrenza bianconera e per convincere i parigini a cedere il giocatore della Nazionale azzurra

12:00 - La Juve e Zaza vogliono "garanzie" dal Valencia. Il club spagnolo propone il riscatto su 10 presenze, si starebbe ancora lavorando su questo dettaglio, anche se Zaza pare essere davvero vicino ad approdare in Spagna.

10:00 - La Gazzetta dello Sport fa il punto sulla trattativa per il rinnovo di Paulo Dybala: per la rosea tutto lascia crede­re che la fine della prossima settimana possa essere quella decisi­va. Sono già stati concordati infatti i termini economici tra la Juventus e l'entourage dell'argentino e restano da definire solo al­cune pendenze. Il procuratore di Dybala Pierpaolo Triulzi è atteso in Italia dal 20 in poi per definire la questione.

MERCOLEDI' 11 GENNAIO 

18:00 - Chi è Riccardo Orsolini, il giovane di talento corteggiato dai bianconeri? Vai alla news completa.

09:00 - Il ds dello Schalke 04 ha dichiarato: “In questo momento, non ci sono le possibilità di un trasferimento immediato di Kolasinac alla Juventus". Ecco la news completa

MARTEDI' 10 GENNAIO

19:00 - Le ultime novità su Evra e Kolasinac

11:20 - Saltato il colpo Tolisso la dirigenza della Juventus si butta su Bentancur.  Preso Rincon, Marotta è pronto al blitz per chiedere al Boca Juniors di anticipare l'operazione Bentancur (nella foto di ole.com) già a gennaio. O meglio a febbraio, quando si completerà il Sub20 a cui il centrocampista sta prendendo parte con il suo Uruguay. Il Boca attende i 9 milioni circa dell'opzione da aprile in avanti, ma la Juventus approfondirà il discorso per capire se sarà possibile anticipare tutto senza ulteriori spese, semplicemente accontentando il giocatore. E lavorando dietro le quinte alla sorpresa per l'estate prossima, quando a centrocampo arriverà un colpo importante. I contatti con l'entourage di Corentin Tolisso sono quasi quotidiani, non è l'unico nella lunga lista dei dirigenti bianconeri. Pronti a stupire, senza fermarsi.

LUNEDì 9 GENNAIO

14:00 - Kolasinac a gennaio o si aspetta giugno per prenderlo a costo zero. I contatti sono partiti da giorni. E adesso stanno entrando nel vivo: la Juventus vuole capire davvero i margini di fattibilità per Sead Kolasinac, terzino bosniaco classe '93 dello Schalke04. C'è di più: in realtà, da settimane i dirigenti bianconeri stavano prendendo informazioni per questo laterale sinistro così da provare a bloccarlo per il prossimo giugno a parametro zero, visto che ha il contratto a scadenza e può già firmare con il suo futuro club liberamente. Poi, l'improvvisa accelerata per la cessione di Patrice Evra ha spinto Marotta e Paratici a chiedere Kolasinac subito, anche a fronte di un indennizzo da pagare allo Schalke. Nel pomeriggio l'agente del giocatore si è visto con la dirigenza della Juventus.

DOMENICA 8 GENNAIO

20:00 - Secondo Sky Sport, Patrice Evra potrebbe lasciare la Juventus. Il francese avrebbe dato il suo ok di massima al Valencia, anche se sta prendendo tempo perché vuole aspettare il Manchester United. In uscita dalla Juventus, inoltre, c'è Simone Zaza. Anche per l'attaccante ex Sassuolo c'è una trattativa aperta con il Valencia. 

12:00 - Il Valencia pare intenzionato a fare la "spesa" in Italia, e precisamente in casa Juventus: secondo indiscrezioni riportate da "Marca", il club iberico, oltre ad essere vicino all'acquisto di Simone Zaza, avrebbe chiesto ai bianconeri anche il difensore esterno Evra e il centrocampista brasiliano Hernanes.

11:00 - Juventus e Manchester United potrebbero presto entrare in competizione per l'acquisto del cartellino di Alessandro Confente, portiere classe 1998 della Primavera del Chievo Verona: secondo indiscrezioni provenienti dall'Inghilterra, e riportate dal "Sunday Mirror", infatti, gli osservatori dei "Red Devils" hanno già visionato il ragazzo, con il club inglese che potrebbe anche fare un'offerta al Chievo a gennaio.

10:00 - Secondo la Gazzetta dello Sport, Patrice Evra lascerà la Juventus, l'addio è ormai imminente, sta decidendo se accettare un ritorno immediato allo United, con la possibilità di far parte dello staff di Mou dal prossimo anno, o la corte del Valencia. I bianconeri non dovrebbero ricorrere al mercato, in questa sessione, per sostituire Evra. Per il 2017-2018 Marotta considera Masina un profilo interessante.

SABATO 7 GENNAIO

18:00La Juventus dopo l'acquisto di Tomas Rincon dal Genoa non sta perdendo tempo ed è alla ricerca di qualche altro innesto per consegnare a Massimiliano Allegri una squadra ancora più competitiva e completa per la seconda parte di stagione. Con la partenza di Evra i bianconeri devono correre ai ripari. Un terzino interessante per sostituire francese potrebbe anche essere Alberto Moreno, finito ai margini del Liverpool con sole sette presenze nella Premier League di quest'anno. Una promessa che si deve rilanciare, ma che ha dalla sua parte l'età (24 anni) ed un ottimo potenziale. 

11:45 - Luiz Gustavo, centrocampista classe 1987 del Wolfsburg e della nazionale brasiliana, continua ad essere un obiettivo di mercato concreto per Juventus, Inter e anche Nizza. Sarà dunque una sfida a tre, per l'ex Bayern Monaco.

10:00 - La Juventus sembrerebbe intenzionata a puntare tutto su Mattia De Sciglio, terzino sinistro classe 1992 del Milan e della nostra nazionale, per sostituire il partente Evra in vista della prossima stagione. Vero e proprio "pallino" di Allegri, il rossonero sarebbe quindi il primo obiettivo di Marotta e Paratici sulla fascia per giugno.

VENERDI 6 GENNAIO

17:00 - Luca Marrone, attualmente in prestito allo Zulte Waregem, potrebbe tornare in Italia. Il centrocamopista-difensore di proprietà della Juventus è stato accostato al Bari. Il suo procuratore Michele Puglisi, intercettato da TuttoCalcioPuglia.com, ha però negato trattative in tal senso:  "Al momento non c'è assolutamente niente, nessun contatto con il club pugliese".

11:00 - Simone Zaza è sempre più vicino al Valencia. E' stato proficuo, infatti, il viaggio odierno di Pitarch, ds del club spagnolo, verso i vertici bianconeri per l'attaccante di Policoro. L'affare - si precisa da Sportitalia - è imbastito e potrebbe già concludersi nei prossimi giorni. Dal club valenciano è stato chiesto anche Patrice Evra, proposta su cui lo stesso francese e la società di corso Galfer stanno riflettendo.

08:00 - Il sostituto di Patrice Evra potrebbe trovare il nome in Sead Kolasinac. Nazionale bosniaco con passaporto tedesco, classe 1993, è in scadenza di contratto a giugno con lo Schalke.

07:00 - L'avventura di Patrice Evra con la maglia della Juve è ormai in dirittura d'arrivo. A giugno arriverà la naturale scadenza del contratto senza che la società bianconera poi eserciti l'opzione in proprio favore per il rinnovo di un altro anno, ma in queste ora sta crescendo a vista d'occhio la percentuale di un addio immediato. 

GIOVEDI' 5 GENNAIO

18:00 - Nonostante le dimissioni di Cesare PrandelliSimone Zaza rimane il grande obiettivo di mercato del Valencia. Il ds del club spagnolo, Garcia Suso Pitarch, è sbarcato a Milano per tentare di sbloccare la trattativa con la Juventus e, secondo 'Superdeporte', sarebbe proprio in questi minuti riunito con la dirigenza bianconera. Il nodo del contendere è la forma del trasferimento. I bianconeri vorrebbero inserire un obbligo di riscatto, mentre il club spagnolo sta spingendo per un prestito con diritto di riscatto. Nel vertice si sta parlando anche di Hernanesche resta tuttavia una pista difficile.

09:00 - Come riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, Giuseppe Marotta cerca ‘Un Higuain per il centrocampo’ e in questo senso il Nazionale azzurri potrebbe essere il nome giusto, anche se da giugno. Servirà quindi un sacrificio economico importante che secondo il quotidiano si può quantificare attorno agli 80 milioni di euro. Una cifra decisamente elevata ma comprensibile, visto il valore del calciatore.

MERCOLEDI' 4 GENNAIO 

19:00 - Tra i giocatori in uscita c’è l’attaccante Mame Thiam, classe 1992 attualmente in prestito al Paok Salonicco, dove non ja trovato però grande spazio. Il senegalese ex Lanciano era stato cercato anche dal Pescara, ma nelle ultime ore l’Empoli sembra aver messo la freccia. 


18:00 - Paulo Dybala s'inserisce nella prima categoria di acquisti, data la giovane età del calciatore argentino della Juventus e l'altissimo tasso tecnico dell'ex Palermo. Proprio per questo, il presidente Florentino Pérez ha ben chiaro come Dybala debba diventare a tutti i costi il prossimo colpo da novanta del Real Madrid. Ma non solo. Il Real Madrid è pronto a mettere sul piatto addirittura 90 milioni di euro più il cartellino dell'attaccante spagnolo, un'offerta davvero incredibile visto anche il valore di mercato di Morata.

14.00 - Dybala il rinnovo di contratto, più che per respingere le voci di mercato (che ci saranno ugualmente), servirà, come ha detto ieri Marotta, per rendere merito a quanto fatto dal ragazzo in bianconero e fungerà da chiara dichiarazione d'intenti per il futuro. Non c'è timore di perderlo, quindi, a sentire il dg bianconero. Ad oggi, però, sebbene entrambe le parti vogliano trovare l'accordo, rimane un pizzico di distanza. Il super contratto di Higuain spinge anche l'entourage della Joya a sparare alto, e chiedere un trattamento paritario rispetto al Pipita. La Juve comprende, e l'ultima proposta sul tavolo è di circa 5.5 milioni di euro più bonus. L'accordo non c'è ancora, ma la proposta si avvicina molto alle richieste.

13.00 - Saltato Witsel l'obbiettivo numero uno per il club bianconero è diventato Luis Gustavo anche se il vero sogno della dirigenza guidata da Beppe Marotta è il centrocampista del Lione TolissoGiovane, di qualità e grintoso, ma già pronto per i grandi livelli del calcio internazionale. Corentin Tolisso ha tutte le caratteristiche per essere un perno della Juventus del futuro. I contatti sono stati avviati dalla scorsa estate, ma il Lione spara alto, non smuovendosi dai 40 milioni di euro. Sono tanti per parlarne a gennaio, la cifra giusta per giugno. Marotta ha annunciato che nella mente e nei piani il grande colpo c'è. Potrebbe avere il volto di Tolisso e l'etichetta di nuovo Vidal.