L'attaccante del Torino è l'ennesimo calciatore di livello finito nel mirino di un club cinese

Non si placano le richieste dalla Cina per i giocatori migliori in circolazione in Europa.


Come riportato dall’edizione odierna di Tuttosport, l’ultimo a essere finito nel mirino di un club cinese è Andrea Belotti, attaccante del Torino. Sulle sue tracce c’è il Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro, che lo considera l’alternativa ideale a Nikola Kalinic che difficilmente lascerà la Fiorentina. 

Non sarà comunque facile stappare il Gallo al club granata. Come noto, l’attaccante del Torino ha rinnovato da poco con una clausola rescissoria da 100 milioni di euro, che comunque potrebbe non spaventare i cinesi. Belotti non sarebbe comunque la prima scelta, visto che ci sono il già citato Kalinic e Diego Costa del Chelsea.

Al momento non è comunque stata avviata alcuna trattativa con l’entourage dell’attaccante azzurro, che dal punto di vista sportivo non è particolarmente attratto dall’offerta anche se lo porterebbe a guadagnare dieci volte tanto il suo attuale stipendio.