Con la nuova proprietà cinese, il Milan tornerà a fare un mercato da big e il bomber di livello sembrerebbe essere il primo acquisto che faranno i rossoneri. Ci sta, ma le priorità sono altre

MILANO, 21 APRILE - Acquistare la prima punta di livello è uno degli obiettivi della nuova proprietà cinese del Milan. I tifosi ringraziano, ma vorrebbero importanti investimenti anche tra difesa e centrocampo. La prima punta, forse, non è la prima priorità da sistemare.

LA GRANDE PUNTA IN ESTATE - In questi giorni a Casa Milan si stanno susseguendo a lungo i nomi dei più grandi bomber in circolazione: Aubameyang, Benzema, Mbappe e Morata. Massimiliano Mirabelli, nuovo ds rossonero, vuole regalare a Vincenzo Montella una punta di grande valore che andrà, di fatto, a sostituire il partente Carlos Bacca. Una grande punta di livello internazionale farebbe molto felici i tifosi rossoneri che, in questi ultimi anni, sono stati abituati ad avere bomber non proprio da Milan. Ma la questione della prima punta di livello, forse, non è la principale priorità da sistemare.

BISOGNA RIPARTIRE DA UN GRANDE REGISTA E UN TOP IN DIFESA- E' evidente di come i rossoneri non abbiano centrocampisti di una certa qualità da almeno 5 anni. Con l'addio di Andrea Pirlo, nel lontano 2011, si è venuto a creare un vuoto incolmabile e l'unico a salvarsi in questi ultimi 3/4 anni è stato Giacomo Bonaventura. Manuel Locatelli è ancora troppo giovane per prendere in mano la linea mediana del Milan e gli altri centrocampisti come Poli, Mati Fernandez e Montolivo non hanno dimostrato continuità nel progetto rossonero. Per questo motivo servirebbe innanzitutto comprare un regista di livello, come Marco Verratti o, in alternativa, anche Cesc Fabregas. Così come è di vitale importanza affiancare ad Alessio Romagnoli un buon centrale difensivo, con Mateo Musacchio ad un passo dal vestire rossonero la prossima stagione. Uno sforzo si potrebbe fare, ad esempio, per Kostas Manolas in uscita da Roma o per Marquinhos, ex Roma attualmente al Psg.

SERVE UN TERZINO DI LIVELLO - Insieme alla questione terzini. Il Milan dovrebbe anche pensare di fare uno sforzo sulla catena difensiva di sinistra, prendendo un terzino mancino abile nel saltare l'uomo e crossare bene per gli attaccanti e il nome più caldo è quello di Ricardo Rodriguez, svizzero del Wolfsburg. Rinnovando, magari, il contratto di De Sciglio che sarebbe dirottato sulla fascia destra. Il discorso prima punta, però, ha la sua importanza. Perchè avere un bomber che ti garantisce quei 30 gol stagionali significherebbe anche riportare allo stadio i tifosi più "pigri" che, in questi ultimi anni, sono stati abituati con i vari Destro, Torres e Matri. Lo stesso Carlos Bacca, autore di 34 reti in 71 gare (un gol ogni due partite, media gol pazzesca), viene spesso contestato dai tifosi del Milan. E a fine stagione sarà addio, perchè l'ombra del grande bomber sta cominciando ad incombere.

Dove vedere gli eventi sportivi in diretta streaming

DIRETTA STREAMING - Un sito consigliato per guardare lo sport in live streaming è Bet365,scopri il palinsesto adesso (registrazione gratuita)