La Juventus vince la seconda trasferta consecutiva in Champions League, protagonista Buffon con anche un rigore parato

La Juventus ottiene tre punti fondamentali al Parc OL contro il Lione, mettendo in discesa il proprio cammino verso la qualificazione agli ottavi di finale. Grande protagonista del match il capitano bianconero Gigi Buffon, ma anche Juan Cuadrado autore della prodezza decisiva.

LA PARTITA - Sul fronte formazioni, Allegri non rinuncia al 3-5-2 di partenza, optando per il francese Evra come terzo di difesa di fianco a Barzagli e Bonucci. A centrocampo spazio per Lemina, Khedira e Pjanic, in avanti ovviamente Dybala e Higuain, anche per l'assenza di alternative. Per Genesio modulo speculare, col recupero in avanti della stella Lacazette, affiancato dall'alto talentuosissimo francese Nabil Fekir.

L’inizio di match vede una Juventus giocare subito all’attacco senza concedere fasi di studio al Lione. Al 5’ ci prova Higuain dai trenta metri, ma il suo sinistro termina di poco alto, ma è al 9’ che i bianconeri sfiorano la rete del vantaggio: sugli sviluppi di un corner, il cross dalla sinistra è raccolto da Bonucci al limite dell’area piccola, la girata sembra vincente ma Khedira incredibilmente respinge la conclusione del compagno. Dopo una fase di stasi, è ancora la Juventus a rendersi pericolosa col suo numero 9: gran pallone di Alex Sandro spostato nell’occasione sul centro destra, Higuain da posizione impossibile prova il diagonale che trova la grande risposta di Lopes. Il Lione bada soprattutto a difendersi, ma al 34’ i francesi hanno l’occasionissima per andare sull’1-0: trattenuta su azione da corner di Bonucci su Diakhaby, calcio di rigore per Marciniak e anche ammonito il difensore. Dal dischetto va Lacazette, ma il suo destro col piatto aperto è intuito e parato da Buffon. Scampato il pericolo, nel finale di tempo è ancora la Juventus a sfiorare la rete, ma la girata di testa di Higuain su cross di Alves è deviata da Lopes. Così come il colpo di testa di Bonucci al 46’ termina di poco a lato.

La ripresa si apre con un Lione molto più propositivo e una Juventus stranamente intimorita. Fatto sta che al 50’ serve un autentico miracolo di Buffon per evitare ancora una volta il vantaggio del padroni di casa: Fekir riceve palla al limite, dopo una buona giocata di Tolisso sulla trequart, si gira e calcia forte e teso. Buffon, mentre cade sul lato opposto, riesce “inspiegabilmente” a mettere un braccio ed alzare il pallone sopra la traversa. I bianconeri, per l’occasione in completo blu, non si scuotono e al 54’ restano anche in dieci uomini: Lemina, già ammonito, entra in ritardo su Fekir e l'arbitro gli mostra prima il secondo giallo e poi il rosso. La Juventus soffre ancora, con Allegri che inserisce Cuadrado per uno spento Dybala, ma serve ancora un prodigio di Buffon al 71’ per evitare il peggio: Fekir mette dentro una punizione dalla trequarti, Tolisso viene dimenticato sul secondo palo e con la testa colpisce a botta sicura, il numero uno bianconero è superlativo e respinge d’istinto. Nel momento più difficile però, la Juventus trova la rete dell’1-0 con una rete sensazionale proprio di Cuadrado: il colmbiano riceve palla sulla destra, salta secco Morel e da posizione impossibile beffa, con un tiro violentissimo, un Lopes che non si aspettava la conclusione del numero 7 ex Chelsea. Il Lione ci prova sino in fondo a trovare il pari, vedendosi ancora dire di no da Buffon all’86’, quando è Gonalons a provarci da fuori. L’ultimo brivido arriva proprio al 93’, ma il sinistro di Ghezzal si perde sul fondo.

Finisce 1-0 per la Juventus, bianconeri a quota sette punti in classifica, al pari del Siviglia vittorioso a Zagabria contro la Dinamo.

VIDEO GOL E HIGHLIGHTS di LIONE - JUVENTUS dalle ore 20.45


STATISTICHEGianluigi Buffon migliore dei suoi con una valutazione Sofascore di 8.1. Per il portiere bianconero quattro salvataggi e un rigore parato. Segue Dani Alves a 7.9 con 6 passaggi chiave, una grossa occasione da rete creata e un assist. Sull'altro fronte primeggia Gonalons: valutazione 7.7 con 49 passaggi e 7 uno contro uno riusciti.

Risultato Lione-Juventus: cronaca, tabellino e classifica gironi Champions League 18 ottobre 2016


SCOMMETTI LIVE E IN TEMPO REALE SU LIONE - JUVENTUS! Apri un conto su Bet365 e potrai ottenere fino a 100 EURO con il fantastico Bonus di benvenuto del 100%! 

CLICCA QUI per iscriverti subito e richiedere il SUPER BONUS del portale di scommesse più ricco e vantaggioso al mondo!


CALENDARIO CHAMPIONS LEAGUERISULTATI CHAMPIONS LEAGUE

CALENDARIO GIRONE H della JUVENTUS


DIRETTA STREAMING - Non possiedi un abbonamento alla pay-tv? I match dei principali campionati europei sono visibili in diretta streaming gratis per gli utenti del sito web di Bet365Registrati QUI e potrai vedere le partite nella sezione Diretta TV.