Il Tour de France 2017 è giunto alla tredicesima tappa con partenza da Saint Girons e arrivo fissato a Foix dopo 101 km

Vincitore, risultati e ordine di arrivo 13a tappa Saint Girons-Foix | Tour de France, 14 luglio 2017

Il Tour de France 2017 è giunto alla sua tredicesima tappa con partenza da Saint Girons e arrivo a Foix dopo 101 km. A vincere è il francese e maglia a pois Barguil, davanti a Contador e Quintana. Aru resta in giallo.

LIVE CONCLUSO

17:25 - La classifica generale: 1. Aru 55 h 30' 06", 2. Froome a 6", 3. Bardet a 25", 4. Uran a 35", 5. Landa a 1'09", 6. Martin a 1'32", 7. Yates a 2'04", 8. Quintana a 2'07", 9. Meintjes a 4'51", 10 Contador a 5'22".

17:23 - Trionfa nella volata a 4 il francese Barguil. Ordine di arrivo 13a tappa: 1. Barguil, 2. Contador, 3. Quintana, 4. Landa, 5. Yates, 6. Martin, 7. Kwiatowski, 8. Froome, 9. Aru, 10. Uran.

17:16 - Niente da fare anche per il colombiano, dunque ripreso dal gruppetto maglia gialla. Ci riprova invece Daniel Martin che prende un discreto vantaggio: Fabio Aru, molto lucido, sta attento alle mosse soprattutto di Bardet e Froome. Solo 3km al traguardo.

17:12 - Sono 10 i chilometri che mancano all'arrivo. I 4 in fuga hanno 2 minuti di vantaggio sul gruppo Aru: anche se adesso Rigoberto Uran prova a guadagnare terreno.

17:00 - La sitauzione ai meno 22km dall'arrivo: i 4 al comando hanno 1'53" sul gruppo Aru, composto anche da Froome, Martin, Uran e Bardet tra gli uomini di classifica Situazione non facile da gestire per il sardo, con continui scatti da parte della "concorrenza".

16:55 - Cambio in vetta, con Barguil e Quintana che si sono riportati su Contador e Landa. Il francese, già maglia a pois, transita primo sul GPM. Intanto dietro Froome prova l'attacco, ma Aru regisc subito. Adesso 26 km di discesa per arrivare sul traguardo di Foix.

16:45 - Mancano 29 km al traguardo, quando mancano 2000 metri al scollinamento del Mur de Peguere: Contador e Landa sempre davanti con 47" su Quintana, mentre dietro è Daniel Martin a fare il ritmo. Restano in pochissimi nel gruppo dei big, anche Froome è isolato e non ha compagni.

16:15 - Sul Col d’Agnes (10 Km con pendenze medie all’8,2%), Contador e Landa transitano con 40" secondi sul gruppetto Quintana, mentre Aru e Froome sono segnalati a 2'20". Mancano adesso 45 km e tutti i corridori sono impegnati in discesa, dopo la quale si scalerà l'ultimo GPM di giornata il Mur de Peguere.

15:45 - Tappa davvero molto concitata come da previsioni. La lunghezza limitata della corsa, solo 101km, ha scatenato il gruppo. Dopo diversi tentativi di fuga andati a vuoto, la situazione attuale ai 62km dall'arrivo è questa: in testa ci sono Alberto Contador e Mikel Landa, con 40" secondi di vantaggio su un primo gruppetto con anche Quintana, mentre il gruppo maglia gialla con Aru e Froome è a 1'20".

PREVIEW E RIEPILOGO TAPPA PRECEDENTE - Si riparte con la maglia gialla indossata da Fabio Aru del Team Astana, che l'ha strappata nella durissima tappa di ieri a Chris Froome. Nella dodicesima frazione a farla da protagonista sono stati tutti gli uomini di classifica (ordine di arrivo dodicesima tappa e classifica generale).

A trionfare sull'arrivo di Peyragudes è stato il francese Romain Bardet, con un finale davvero emozionante. Tappa decisa negli ultimi 400 durissimi metri, in cui è accaduto di tutto: lo scatto di Aru ha mandato subito in tilt Froome, con i soli Bardet e Uran a reagire e terminare nelle prime due piazze. Il terzo posto di Aru, con 4" di abbuono conquistati, hanno contributito a strappare la maglia gialla a Froome.

PERCORSO 13a TAPPA - La tredicesima tappa si presenta con un percorso molto corto e con 3 GPM da scalare nei 101 km previsti dalla partenza di Saint Girons all'arrivo di Foix. Le tre salite della frazione sono le seguenti: Col de Latrape (salita di 5,6 Km, con pendenze medie al 7,3%.), Col d’Agnes (10 Km con pendenze medie all’8,2%) e Mur de Peguere (salita di 9,3 Km, con pendenze medie al 7,9%). Dalla cima il gruppo sarà chiamato ad una discesa molto lunga per un totale di 26 chilometri. La discesa porterà a Burret, poi seguirà un tratto ancor più semplice, che porterà a Saint-Pierre-de-Rivière, prima di giungere a Foix.

FAVORITI - I favoriti sono chiaramente gli uomini di classifica, ma potrebbe andare in porto anche una fuga da lontano. Difficile che possa accadere qualcosa sull'ultima ascesa, mentre in discesa tutto sarà possibile con probabili attacchi.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO. Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI           

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24 e ricevere un compenso? Clicca qui!