Il norvegese Alexander Kristoff ha vinto in volata davanti all'azzurro Corbelli, in classifica generale comanda sempre Hermans

Alexander Kristoff ha vinto la quarta tappa del Tour of Oman 2017, portando a casa il successo in volata sul traguardo al Ministry of Tourism.

Kristoff (Katusha), dopo aver vinto allo sprint nella prima tappa, ha superato l’azzurro Sonny Colbrelli (Bahrain Merida), mentre in terza piazza è arrivato il campione olimpico Greg Van Avermaet (BMC), che ha preceduto l’australiano Nathan Haas (Dimension Data).

Una tappa molto movimentata, con una fuga andata all'attacco sin da subito con i vari Kangert, Domont, Küng, El Abdia,  Jungels, Denifl, Teunissen, Doubey e Eaton ad allungare. Nel finale gruppo compatto, con alcuni velocisti a rientrare nel plotone principale tra cui ovviamente Kristoff.

Il belga Ben Hermans (BMC) continua a comandare in classifica generale, portando il vantaggio sul portoghese Rui Costa (UAE Abu Dhabi) a 5 secondi.