Nell'ultima tappa della Tirreno-Adriatico 2017 la crono va a Rohan Dennis, a vincere la classifica generale è Nairo Quintana

E' stato Rohan Dennis ad aggiudicarsi la 7a e ultima tappa della Tirreno-Adriatico 2017 con partenza e arrivo a San Benedetto del Tronto nella cronometro individuale conclusiva. A vincere invece l'edizione numero 52 delle Corsa dei due Mari è stato il colombiano Nairo Quintana.

Nella cronometro finale individuale con lunghezza di 10,1 Km all'interno della città di San Benedetto del Tronto, Nairo Quintana ha controllato bene il vantaggio e ha così trionfato per la seconda volta in carriera nella Tirreno-Adriatico dopo il successo conquistato nel 2015. Quintana con due successi ha raggiunto in questa speciale classifica Francesco Moser, Tony Rominger, Giuseppe Saronni, Rolf Sorensen e Vincenzo Nibali.

La tappa invece è andata all'australiano Rohan Dennis della BMC, alla media di 53.097 km/h, al secondo successo dopo aver vinto anche la cronosquadra della 1a tappa. L'aussie ha beffato per tre soli secondi l'olandese Jos Van Emden, il quale ormai stava pregustando la vittoria. Al terzo posto, ma sempre con lo stesso distacco, è invece giunto l'altro australiano Micheal Hepburn.

In classifica generale Quintana ha conservato 25 secondi di vantaggio proprio su Rohan Dennis e 33 sul francese Thibaut Pinot.

NEWS CICLISMO

  • 26 luglio 2017
  • 23 luglio 2017
  • 23 luglio 2017
show