Lo spagnolo della Movistar firma il quarto successo consecutivo alla Freccia-Vallone, quinta in totale, staccando tutti sul

Vince ancora lui. Trionfa per la quinta volta in carriera, la quarta consecutiva, Alejandro Valverde alla Freccia-Vallone 2017.

Lo spagnolo della Movistar ha staccato tutti negli ultimi 200 metri del Mur de Huy, vincendo a mani levate e con un'autorità pazzesca l'81a edizione della penultima classicissima del nord.

Una Freccia-Vallone caratterizzata dalla fuga di sei uomini, andati quasi subito al comando della corsa: Fabien Doubey (Wanty-Groupe Gobert), Romain Guillemois (Direct Energie), Daniel Pearson (Aqua Blue Sport), Yoann Bagot (Cofidis), Nils Politt (Katusha Alpecin) e Olivier Pardini (WB Veranclassic Protect), che hanno accumulato un vantaggio massimo sul gruppo di sei minuti.

Dopo aver scalato per due volte il Mur de Huy, il gruppo dei fuggitivi si è ridotto a poche unità, prima che anche Pardinisi arrendesse. A quel punto ci hanno provato Alessio De Marchi e Bob Jungels, con quest'ultimo che poi da solo accumula anche 50" di vantaggio. Ma il gruppo reagisce e lo riprende all'inizio della terza scalata del Muro.

Qui i migliori sono tutti davanti, da Valverde a Henao, da Ulissi a Kwiatowski, passando per Barguil e Martin. Ma Valverde ai meno 200 metri parte in solitaria e stacca tutti, vincendo ancora una volta la Freccia-Vallone.

Dove vedere gli eventi sportivi in diretta streaming

DIRETTA STREAMING - Un sito consigliato per guardare lo sport in live streaming è Bet365, scopri il palinsesto adesso (registrazione gratuita)