L'ex attaccante dei rossoneri è vicino alla poltrona di presidente della Liberia

George Weah è vicino a diventare il nuovo presidente della Liberia. Sarebbe svolta epocale per il 51enne ex calciatore del Milan, che nel 1995 fu Pallone d'oro e che nel 2005 si era avvicinato alla politica proprio con l'obiettivo di poter dare una grossa mano al suo paese cui è stato sempre profondamente legato.

I sondaggi alla vigilia non lo davano per favorito, pur avendo dalla sua parte il voto dei più giovani, ma i primi dati sembrano aver sovvertito le previsioni. Weah si era già candidato nel 2005 ma era stato sconfitto. Ci riprovò l'anno dopo come vicepresidente, ma anche in quell'occasione non venne eletto. Dal 2014 è diventato senatore e ora potrebbe diventare il 25° presidente del suo paese.

La notizia non è ancora ufficiale, ma all'ex rossonero sono già arrivati molti messaggi di congratulazioni tra cui quelli di molti suoi ex compagni come Paolo Maldini e Marcel Desailly. In Liberia i cittadini sono andati alle urne martedì ma gli scrutini stanno andando a rilento e non ci sono ancora risultati ufficiali.

Anche la stampa locale al momento resta cauta. L'account Twitter della commissione elettorale della Liberia ha vivamente consigliato a tutti di non credere a notizie non ufficiali. Nelle scorse ore, infatti, era già spuntato anche un tweet di congratulazioni di un altro politico liberiano, ma successivamente si è scoperto essere falso. In Italia, invece, in molti danno già per certa l'elezione dell'ex attaccante.

Weah, che in Italia con il Milan vinse gli scudetti 1995/1996 e 1998/1999, in Europa ha vestito anche le maglie di Monaco, Paris Saint-Germain, Chelsea e Olympique Marsiglia prima di andare a chiudere la carriera nella stagione 2001/2002 all'Al-Jazira, negli Emirati Arabi Uniti.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO (il gioco è vietato ai minori di anni 18). Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui