La Fiorentina espugna il Borussia Park, battendo per 1-0 il Gladbach nell'andata dei sedicesimi di finale di Europa League

La Fiorentina espugna il Borussia Park, battendo per 1-0 il Gladbach nell'andata dei sedicesimi di finale di Europa League. A decidere il match, fatto di grande sofferenza per i viola, una bellissima punizione di Bernardeschi al minuto 44.

Il Gladbach al momento occupa la nona posizione in Bundesliga e, dopo un inizio anno davvero negativo, arrivano al match contro i viola da tre vittorie consecutive, di cui due in trasferta. L'arrivo sulla panchina di Dieter Hecking ha rivitalizzato Raffael e compagni. Da ricordare come il Gladbach arrivi direttamente dalla Champions League, finito al terzo posto del proprio gruppo dietro Barcellona e Manchester City.

La Fiorentina è arrivata primo nel Girone J, con i viola di Paulo Sousa che hanno chiuso il discorso qualificazione nel sesto e ultimo match vincendo per 2-1 sul campo degli azeri del Qarabag. Quattro vittorie, un pareggio e una sconfitta il ruolino di marcia della Fiorentina in Europa League, reduce anche dal bel 3-0 rifilato all'Udinese nell'ultimo turno di campionato.

LA PARTITA – Sul fronte formazioni, Hecking conferma il 4-4-2 con il tandem d'attacco leggero Stindl-Hazard, mentre Sousa propone il consueto 3-4-2-1, con Kalinic unica punta che torna dal primo minuto nell'attacco viola.

Il match inizia con i padroni di casa a giocare con grande intensità e sfiorare il gol già al 14’: combinano ad alta velocità Herrmann e Hazard,quest'ultimo col tacco serve all’indietro il compagno, l'esterno colpisce con la punta, ma Tatarusanu è bravo a salvare tutto. La Fiorentina soffre moltissimo nella prima frazione di gioco, rischiando moltissimo nel finale di tempo. Prima al minuto 40’: azione in velocità innescata da Wendt, che apre a sinistra su Hazard, il belga col mancino mette subito al centro, la palla finisce sulla destra a  Herrmann che, con un intelligente giocata, appoggia al centro, dove Stindl spara clamorosamente alto. Poi al 41’ serve anche la fortuna: grande cross di Hazard, sul quale Johnson anticipa Sanchez, ma la palla colpisce il palo. Sulla ribattuta si avventa Stindl che manda ancora a lato. Ma come spesso accade, nel momento migliore di una squadra, è l’altra a passare in vantaggio. Così succede che la Fiorentina al 44’ trova l’1-0 con una magia di Bernardeschi: punizione dai 30 metri, esecuzione meravigliosa del numero 10, che scarica un sinistro perfetto sotto l'incrocio della porta difesa da Sommer.

La ripresa si apre col Gladbach sempre all’attacco e una Fiorentina ancora in difficoltà. Paulo Sousa non è contento di come i suoi non riescano a gestire il pallone, rischiando di subire la rete dell’1-1 al 60’: cross da destra respinto male da Rodriguez, la palla resta lì, con Johnson che stoppa e prova a tirare di destro a giro sul secondo palo, ma senza centrare la porta di Tatarusanu. Al 64’ arriva il primo cambio nei viola, con Cristoforo che subentra a Bernardeschi. Poco dopo è Wendt col sinistro a mettere un brivido a Tatarusanu. Un secondo tempo, come già il primo, di sofferenza per la Fiorentina che si difende a denti stretti. E come nel primo tempo, nel maggior momento di sofferenza Borja Valero sfiora la rete del 2-0 al minuto 84, con lo spagnolo che impegna severamente Sommer dalla distanza. Finisce 1-0 per la Fiorentina, un successo storico per i viola mai vincenti in Germania nella loro storia.

 

Formazioni ufficiali

GLADBACH (4-4-2): Sommer; Jantschke, Christensen, Vestergaard, Wendt; Herrmann, Kramer, Dahoud, Johnson; Stindl, Hazard.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Rodriguez, Astori; Tello, Badelj, Vecino, Olivera; Bernardeschi, Valero; Kalinic.

ARBITRO:Gil Manzano (SPAGNA)

VIDEO GOL E HIGHLIGHTS di GLADBACH-FIORENTINA dalle ore 19.00

SCOMMETTI LIVE E IN TEMPO REALE SU GLADBACH-FIORENTINA! Apri un conto su Bet365 e potrai ottenere fino a 100 EURO con il fantastico Bonus di benvenuto del 100%! 

CLICCA QUI per iscriverti subito e richiedere il SUPER BONUS del portale di scommesse più ricco e vantaggioso al mondo!

RISULTATI - CALENDARIO EUROPA LEAGUE - CLASSIFICHE GIRONI - CLASSIFICA MARCATORI

Clicca QUI per visitare la nostra sezione pronostici

DIRETTA STREAMING - Non possiedi un abbonamento alla pay-tv? I match dei principali campionati europei sono visibili in diretta streaming gratis per gli utenti del sito web di Bet365Registrati QUI e potrai vedere le partite nella sezione Diretta TV.