Risultati qualifiche, pole position e griglia di partenza del Gran Premio in Gran Bretagna, decima tappa del Mondiale di Formula 1 2017

Griglia di partenza GP Silverstone 2017: risultati qualifiche e pole position | Formula 1, 15 luglio

Risultati qualifiche, pole position e griglia di partenza del Gran Premio in Gran Bretagna, decima tappa del Mondiale di Formula 1 2017 sul circuito di Silverstone. Sarà Lewis Hamilton partirà dalla pole, con Raikkonen e Vettel ad inseguire.

Griglia di partenza GP Silverstone 2017: risultati qualifiche e pole position | Formula 1, 15 luglio

LIVE CONCLUSO

15:06 - Finisce la Q3! Hamilton chiude al primo posto e in pole col tempo straordinario di 1:26:600, con l'inglese davanti a un ottimo Kimi Raikkonen distaccato di 547 millesimi. Al terzo posto Vettel, davanti a Bottas (che partirà dunque solo 9°). Quindi Verstappen 5°, davanti a Hulkenberg, Perez, Ocon, Vandoorne e Grosjean 10°.

15:04 - Colpo di scena! Ma attenzione alla situazione di Lewis Hamilton, con l'inglese messo sotto investigazione per aver creato ostacolo a Grosjean durante un giro lanciato.

14:59 - Mancano 5 minuti al termine e tutte le 10 monoposto sono ai box per cambio gomma e provare l'ultimo tentativo utile per migliorare.

14:56 - Primi riscontri positivi per Mercedes e Ferrari! Hamilton ferma il crono sull'1:27:231, con Vettel distanziato di soli 2 decimi. Terzo Bottas a 349 millesimi (ma che verrà indietreggiato di 5 posizioni in griglia per la sostituzione del cambio), davanti a Raikkonen. A seguire Verstappen, Hulkenberg, Perez, Ocon, Grosjean e Vandoorne.

14:53 - Inizia adesso la Q3! 12 minuti per decidere la griglia di partenza e chi partirà in pole position.

14:46 - Finisce qui la Q2! Hamilton chiude in vetta col super tempo di 1:27:893, dando a Bottas un distacco di 839 millesimi. A più di un secondo ci sono Vettel e Raikkonen, mentre a completare la Top 10 troviamo: Hulkenberg, Verstappen, Ocon, Perez, Grosjean e Vandoorne. Restano esclusi Palmer, Kvyat, Alonso, Sainz e Massa.

14:44 - Ultimo minuto, con Vettel in testa col tempo di 1:28:978 con 14 millesimi di vantaggio su Raikkonen. Poi Hamilton, Verstappen, Bottas e Ocon.

14:40 - Al momento gli esclusi sono Perez, Grosjean, Palmer, Massa e Sainz. Solo 5 minuti alla fine della Q2, in vetta tutto invariato.

14:38 - La Q2 è in corso con Hamilton in testa col tempo di 1:29:097 davanti a Bottas, Vettel, Hulkenberg, Verstappen e Raikkonen. Stanno girando tutti con gomme da asciutto. Mancano 7 minuti al termine della sessione intermedia.

14:25 - Q1 andata agli archivi col miglior tempo firmato da Fernando Alonso, su pista umida: 1'37"598 il tempo dello spagnolo, davanti a Hamilton, Verstappen, Hulkenberg, Bottas, Ocon, Vettel, Vandoorne e Raikkonen. Vanno fuori Stroll, Magnussen, Wehrlein, Ericsson e Ricciardo (ultimo con problemi alla power unit).

PROVE LIBERE - Nelle terze prove libere del sabato, andate in scena dalle 11:00 alle 12:00 italiane, la lotta è sempre tra Ferrari e Mercedes. Il miglior tempo è stato fatto segnare da Lewis Hamilton in 1:28:063, precedendo di soli 32 millesimi la Rossa di Sebastian Vettel.

La Ferrari di Vettel ha dato segnali molto incoraggianti, dimostrando un ottimo passo e candidandosi anche alla pole position. Lewis Hamilton, come detto, ha chiuso al primo posto, volendo dare una prova di forza. Al terzo posto troviamo Valtteri Bottas a 74 millesimi da Hamilton e 42 da Vettel, quarto più staccato Raikkonen a quasi 7 decimi dai tre capofila. Da segnalare come l'ultimo quarto d'ora sia stato condizionato da una leggera pioggia che ha di fatto chiuso in anticipo la sessione.

BOTTAS PENALIZZATO - Sulla W08 di Bottas, come già successo ad Hamilton settimana scorsa in Austria, è stato sostituito il cambio, ciò comporterà una penalizzazione di cinque posizioni sulla griglia di partenza per il finlandese. In altre parole, se Bottas dovesse fare la pole, partirà sesto. Una grande occasione ancora per Vettel di provare a tener a stretto contatto Hamilton al via.

SUPER BOTTAS AL VENERDI

 Il weekend di Silverstone è iniziato nel segno delle Mercedes. Valtteri Bottas ha segnato il miglior tempo nella prima e nelle seconda sessione di prove libere, col crono migliore fermato sull'1'28"496 stabilito con gomma soft. Lewis Hamilton è alle sue spalle a soli 47 millesimi, ma con tempo realizzato su gomma soft. Terzo e quarto tempo per le due Ferrari di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel, staccati di 3 e 4 decimi da Bottas.

Per quanto riguarda le simulazioni di passo gara, la Mercedes si è confermata la migliore riuscendo a gestire diversi tempi sull’1:32, con la Ferrari che ha dimostrato di aver ridotto il gap, girando con ottima costanza sull’1:33: Vettel ha piazzato anche diversi tempi tra il 1:32.2 e 1:32.5. Più staccate Red Bull e Force India.

CIRCUITO DI SILVERSTONE - Il tracciato è lungo circa 5,9 km e si compone in maggioranza di curve (18), per un totale di 52 giri. I tratti più interessanti del circuito sono sicuramente diversi: subito dopo il traguardo si affronta la Copse, una veloce curva a destra da 240 km/h. Alla fine di un nuovo nel rettilineo dell’Hangar Straight, ai 310 all’ora si compie una brusca frenata alla Stowe.  Altro punto importane del tracciato è quando si arriva alla staccata della Abbey, in salita verso sinistra a 90 gradi. LA MAPPA



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24 e ricevere un compenso? Clicca qui!



Resta aggiornato sulla Formula 1