Il calendario ufficiale della Formula 1 2017 con date e circuiti per la prossima stagione: anticipazioni, date e orari

La FIA annuncia il calendario per la stagione 2017 della Formula 1, composta da 20 gare totali.

Lo start ufficiale avverrà il prossimo 26 marzo con il Gran Premio d’Australia, mentre la settimana successiva ci si sposterà immediatamente in Cina. La partenza a marzo darà modo ai team di adattarsi e prepararsi ai nuovi regolamenti legati alle vetture, con nuove ali, nuovi deflettori e l’aumento della larghezza della monoposto. Per quanto riguarda due gare in dubbio, Canada e Brasile, si correranno rispettivamente l'11 giugno e il 12 novembre. La grande novità è lo spostamento del Gran Premio d'Azerbaijan dal 18 al 25 giugno, per evitare la concomitanza con la 24 Ore di Le Mans (17 e 18 giugno).

Slitta avanti di una settimana la corsa di Baku, incidendo sulle corse di Zeltweg, Silverstone e Budapest (spostate di 7 giorni). Niente GP di Germania, che si sarebbe dovuto correre il 30 luglio. Da sette gare "back-to-back" si scende a cinque: nessuna sosta tra Cina e Bahrain, Austria e Gran Bretagna, Belgio e Italia, Malesia e Giappone e Stati Uniti e Messico. Chiusura di campionato confermata ad Abu Dhabi, il 26 novembre 2018. Invariata la data di Monza, programmata alla prima settimana di settembre.  

CLASSIFICA PILOTI

CALENDARIO FORMULA 1 2017: DATE E CIRCUITI

PILOTI E SQUADRE STAGIONE 2017

FORMULA 1 2017, GP IN CHIARO SULLA RAI

Calendario Formula 1 2017: date, gare e circuiti

26 marzo - Melbourne, Gp Australia | (Vince Vettel, secondo Hamilton, poi Bottas)

9 aprile - Shanghai, Gp Cina | (Qualifiche ore 9:00; Gara ore 8:00) | SKY (Vince Hamilton davanti a Vettel e Verstappen)

16 aprile - Bahrain, Gp Bahrain | (Qualifiche ore 17:00; Gara ore 17:00) | SKY E RAI (Trionfa Vettel davanti a Hamilton)

30 aprile - Sochi, Gp Russia | (Qualifiche ore 14:00; Gara ore 14:00) | SKY
(Vince Bottas davanti a Vettel e e Raikkonen)

14 maggio - Barcellona, Gp Spagna | (Qualifiche ore 14:00; Gara ore 14:00) | SKY

28 maggio - Monte Carlo, Gp Monaco | (Qualifiche ore 14:00; Gara ore 14:00) | SKY E RAI

11 giugno - Montreal, Gp Canada | (Qualifiche ore 19:00; Gara ore 20:00) | SKY

25 giugno - Baku, Gp Azerbaijan  | (Qualifiche ore 15:00; Gara ore 15:00) | SKY

9 luglio - Spielberg, Gp Austria | (Qualifiche ore 14:00; Gara ore 14:00) | SKY E RAI

16 luglio - Silverstone, Gp Inghilterra | (Qualifiche ore 14:00; Gara ore 14:00) | SKY

30 luglio - Budapest, Gp Ungheria | (Qualifiche ore 14:00; Gara ore 14:00) | SKY E RAI

27 agosto - Spa, Gp Belgio | (Qualifiche ore 14:00; Gara ore 14:00) | SKY

3 settembre - Monza, Gp Italia | (Qualifiche ore 14:00; Gara ore 14:00) | SKY E RAI

17 settembre - Sepang, Gp Malesia | (Qualifiche ore 11:00; Gara ore 9:00) | SKY

1 ottobre - Singapore, Gp Singapore | (Qualifiche ore 15:00; Gara ore 14:00) | SKY E RAI

8 ottobre - Suzuka, Gp Giappone | (Qualifiche ore 8:00; Gara ore 7:00) | SKY 

22 ottobre - Austin, Gp USA | (Qualifiche ore 20:00; Gara ore 21:00) | SKY E RAI

29 ottobre - Mexico, City Gp Messico | (Qualifiche ore 20:00; Gara ore 20:00) | SKY E RAI

12 novembre - San Paolo, Gp Brasile | (Qualifiche ore 17:00; Gara ore 17:00) | SKY

26 Novembre - Abu Dhabi, Gp Emirati Arabi Uniti | (Qualifiche ore 14:00; Gara ore 14:00) | SKY E RAI

Calendario Formula 1 2017: nuovo regolamento

La Fia ha inoltre annunciato alcune modifiche al regolamento per il 2017 relative alla scelta delle gomme, l'inizio gara con safety-car e il cumulo di penalità nella stessa gara per la sostituzione dei componenti della power-unit:

Penalità Motore - Durante ogni Gp, se un pilota presenta più di un elemento della Power Unit soggetto a penalità, solo l'ultimo elemento montato potrà essere usato nelle gare successive senza incorrere in altre penalità.

Caschi - I piloti devono presentare i loro caschi con la stessa livrea a ogni gara per consentire un facile riconoscimento, ma in occasione di un Gp speciale come ad esempio la corsa di casa sarà consentito di predisporre un casco speciale. 

Safety Car con pista bagnata - Annullate le partenze dietro alla Safety car per condizioni meteo proibitive. Si percorreranno alcuni giri dietro alla vettura di sicurezza e quando le condizioni lo consentiranno le vetture si schiereranno in griglia per la partenza da fermo.