Dopo le tante voci e le polemiche relative alla data e all'orario, la Federcalcio spagnola ha fugato tutti i dubbi con una nota ufficiale

Alla fine si è risolta la querelle legata alla data del Clasico tra Real Madrid e Barcellona.

La super sfida in programma al Santiago Bernabeu e valida per la 33a giornata della Liga è stata infatti fissata per domenica 23 aprile con calcio d’inizio alle ore 20:45. L’annuncio è arrivato dai canali ufficiali della Federcalcio spagnola, fugando tutte le voci che erano emerse dopo i sorteggi di Champions League.

Si era vociferato anche di un possibile anticipo a sabato 22 aprile, magari anche con un possibile cambio dell’orario del fischio d’inizio, ma alla fine si è optato per la domenica e per la fascia serale, decisamente più appetibile per una sfida di questa caratura e così attesa dalle tv di tutto il mondo.

Il Real Madrid arriverà al match, che potrà essere decisivo per l’assegnazione del titolo spagnolo, con un giorno in più di riposo, visto che la sfida di ritorno dei quarti di finale di Champions League delle merengues contro il Bayern Monaco è fissata per martedì 18 aprile. Il Barcellona, come noto, sfiderà la Juventus al Camp Nou mercoledì 19 aprile.