La storia dell’evento combined che anticipa l’ultimo Slam della stagione

Il Western & Southern Financial Group Masters & Women's Open è un torneo di tennis combined appartenente alle categorie ATP World Tour Masters 1000 (per il maschile) e WTA Premier (per il femminile). La competizione si svolge di solito nel mese di agosto, a Mason, un sobborgo della città di Cincinnati, situata in Ohio.

Il torneo nacque nel 1899 con il nome di Cincinnati Open, anche se il termine Open non alludeva all'apertura dell’evento ai professionisti, ma all'apertura del torneo ai non residenti a Cincinnati. Originariamente le competizioni si svolgevano all'Avondale Athletic Club, proprietà della Xavier University, ma successivamente il torneo venne spostato in altre località, cambiando nome e addirittura tipo di superficie. Di fatto, per più di 70 anni si giocò sulla terra battuta, poi dal 1979 si decise di adottare per la prima volta il cemento. Il 1919 porta con sé altri cambiamenti e si configura come l’anno della rivoluzione visto che per la prima volta venne disputato il torneo femminile

Agli albori del ‘900 l’Open cambia ancora casa e le competizioni furono al via al Cincinnati Tennis Club, dove si giocò fino al 1972. Il 1974 fu invece un pessimo anno per il torneo, che stava per essere cancellato, ma alla fine si optò per un ulteriore trasferimento, questa volta al Cincinnati Convention Center, provvisto di un impianto indoor. Dopo altre numerose dislocazioni si arrivò poi alla costruzione di un impianto apposito a Mason con superficie terra Har-Tru e poi cemento DecoTurf II. In seguito vennero aggiunti altri 2 stadi, facendo del Cincinnati Masters il solo torneo oltre a quelli del Grande Slam a possedere 3 grandi campi: il Center Court, il Grandstand Court e il Court 3. Nel frattempo l’evento femminile venne cancellato e le donne fecero il loro ritorno nel 1988 (solo per un anno) e poi definitivamente nel 2004 quando gli organizzatori, col l'aiuto dell'agenzia Octagon, rimpiazzarono in calendario un torneo croato con quello americano.

Dal 1975, Paul M. Flory, chairman e capo esecutivo della Procter & Gamble, salì a capo dell’organizzazione dell’evento statunitense, e quest’uomo viene ricordato ancora oggi per la sua immensa generosità. Flory donò diversi milioni dei proventi del torneo in beneficenza al Cincinnati Children's Hospital Medical Center e al Charles M. Barrett Cancer Center at University Hospital.

Nell'agosto del 2008 il torneo passò nelle mani della United States Tennis Association, proprietaria anche degli US Open, che insieme al torneo di Montreal ha dato vita agli attuali eventi appartenenti alla US Open Series.



LA STRUTTURA CHE OSPITA L’EVENTO — Il torneo si svolge al Lindner Family Tennis Center, un complesso sportivo situato a circa ventidue miglia a sud di Cincinnati. Il suo nome rende omaggio a Carl Lindner, Jr, ex finanziere di Cincinnati e sponsor del torneo, ed il complesso è composto da quattro campi permanenti: il campo Centrale, costruito nel 1981 e con una capienza di 11.435 posti, il campo 2 (chiamato anche Grandstand), costruito nel 1995 e disponente di 5.000 posti, il campo 3 (costruito nel 1997 e dotato di 4.000 posti) e il campo 9 ( 2.000 posti totali).


IDENTIKIT DEL TORNEO


LOCATION: Lindner Family Tennis Center

TABELLONE: Sgl 56, Dbl 24

SUPERFICIE: Cemento   HARD

MONTEPREMI: $3,826,655

DATA: 15-23 Agosto 2015

Tennis Timeline

  • 26 giugno 2017
show