Risultati qualifiche, pole position e griglia di partenza del Gran Premio di Austria, undicesima tappa del Mondiale di MotoGP 2017

Griglia di partenza MotoGP Austria 2017: risultati qualifiche e pole position | 12 agosto

Risultati qualifiche, pole position e griglia di partenza del Gran Premio di Austria, undicesima tappa del Mondiale di MotoGP 2017. Il più veloce è stato Marquez davanti alle due Ducati di Dovizioso e Lorenzo, mentre Rossi partirà in terza fila.

Griglia di partenza MotoGP Austria 2017: risultati qualifiche e pole position | 12 agosto

LIVE CONCLUSO

14:51 - Finiscono qui le ufficiali! Marquez in pole position, ma Dovizioso lo tallona al secondo posto con Lorenzo terzo. A seguire cu sono Vinales, Petrucci e Zarco, mentre Rossi è solo settimo con Pedrosa e Crutchlow in terza fila.

14:47 - Gran tempo di Jorge Lorenzo che arriva in seconda posizione a soli 164 millesimi da Marquez. Ma subito dopo lo spagnolo migliora la sua pole, col tempo di 1:23:235. Dovizioso adesso è quarto con Rossi che scende in sesta posizione visto che Vinales è terzo e Zarco quinto.

14:44 - Mancano solo 6 minuti al termine delle qualifiche ufficiali. Vinales è balzato al terzo posto dietro Marc Marquez e Andrea Dovizioso (secondo a tre decimi e mezzo dallo spagnolo), con Rossi a seguire in quarta piazza.

14:40 - Si è in pista per la Q2 e per determinare la pole position: miglior tempo al momento di Marc Marquez con lo spagnolo che ferma il cronometro sul fantastico tempo di 1:23:473, con Rossi secondo a ben sei decimi, terzo Dovizioso davanti a Vinales.

14:35 - Risultati definitivi della Q1: Petrucci e Pedrosa accedono alla Q2. Primo degli esclusi Folger, a seguire i vari Barberà, Bautista, Kallio, A.Espargarò, P.Espargarò, Rins, Miller, Rabat, Lowes e Smith.

PROVE LIBERE 3:nella terza sessione di prove libere c'è un leader incontrastato e risponde al nome di Marc Marquez. Lo spagnolo ha fermato il cronomentro sul tempo di 1:23.459, dimostrando anche di avere un passo gara molto buono. Secondo è Johann Zarco (Yamaha Tech3) a 423 millesimi da Marquez, seguito da un ottimo Andrea Iannone (Suzuki) che, dopo tanti giri in condizioni difficili, si è fermato ad appena 484 millesimi dalla vetta. Bene anche Jorge Lorenzo (Ducati) in quarta piazza, con il maiorchino che precede Valentino Rossi di appena 27 millesimi. Sesto è Andrea Dovizioso davanti a Vinales.

A passare quindi direttamente nella Q2 sono nell'ordine della classifica combinata delle tre sessioni di prove libere: Marquez, Zarco, Iannone, Lorenzo Rossi, Dovizioso, Vinales, Baz, Abraham e Crutchlow. Restano invece fuori tra gli altri Danilo Petrucci, Pedrosa, Folger e Miller che dovranno passare dalla "tagliola" della Q1.

PROVE LIBERE DEL VENERDI: 

Il più veloce nella giornata di prove libere del venerdì è stato Andrea Dovizioso. Il forlivese della Ducati ha chiuso al comando la seconda sessione di libere grazie ad un ottimo 1’24″045. Il ducatista ha preceduto di 234 millesimi il tedesco Maverick Vinales (Yamaha). A seguire lo spagnolo Daniel Pedrosa (Honda), col pilota iberico staccato di 428 millesimi dalla vetta.

Dietro i primi tre si piazzano invece  Zarco (Yamaha Tech3) a 0"476; 5° Lorenzo (Ducati), in crescendo dopo le prestazioni nelle prime libere, a 0"570; soltanto 6° Marquez (Honda), a 0"603 da Dovi; 7° Crutchlow(Honda Lcr) a 0"622; 8° Aleix Espargaro (Aprilia) a 0"680; 9° Redding (Ducati Pramac) e 10° Bautista(Ducati Avintia) a 0"734. Fuori a sorpresa dalla top ten Valentino Rossi, costretto alla dodicesima posizione

CIRCUITO DEL RED BULL RACING - Il Red Bull Ring, precedentemente conosciuto come Österreichring ed A1-Ring, è il famoso circuito sito in Austria, nelle vicinanze di Spielberg bei Knittelfeld. L'impianto, che è stato per tanti anni inattivo, ha subito un grande rinnovamento che ne aveva modificato il tracciato. Dopo il riammodernamento ha ripreso l'attività dalla stagione motoristica 2011. L'autodromo è posizionato al centro della nazione austriaca a 200 chilometri circa dalle città di Vienna e Salisburgo. Lungo 4.325 metri, 71 giri in gara per un totale di 307.1 metri. Totale curve 9.

Nella passata stagione sul circuito austriaco fu la Ducati a trionfare. Una storica doppietta con Andrea Iannone primo e Andrea Dovizioso secondo. A seguire le due Yamaha di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, mentre per Marc Marquez non fu una gara esaltante, riuscendo a limitare i danni e chiudendo solamente al quinto posto.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO. Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI           

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui



Resta aggiornato sulla MotoGP 2017