Sarà lo statunitense il secondo di Marquez in Australia

Questo Moto GP ha ancora qualcosa da dire. Anche se la lotta al primo posto e alla vittoria ormai si è conclusa, con il successo di Marquez, Valentino Rossi deve difendere il secondo posto da Jorge Lorenzo, distante 14 punti.

Intanto a Phillip Island ci sarà un altro pilota per la Honda. Pedrosa infatti non recupera dalla frattura alla clavicola, per la quale lo spagnolo è stato prontamente operato. Pedrosa ha lasciato ospedale, ma dovrà sottoporsi a nuovi controlli per capire quando poter rientrare.

Così in Australia la sua Honda sarà guidata da Nicky Hayden, che non ha nascosto l’emozione di poter tornare in Moto GP: “Dopo dieci anni aver vinto un mondiale, sicuramente è molto emozionante tornare alla guida di una Honda”.