L’inizio di Jorge Lorenzo in Ducati è stato tutt’altro che positivo, con l'undicesimo posto in Qatar e la caduta in Argentina

La MotoGP è pronta ad affrontare la sua terza prova Mondiale. Dopo la doppietta di Maverick Vinales firmata in Qatar e Argentina, adesso si vola negli Stati Uniti per il Gp di Austin.

Chi è partito col piede sbagliato è sicuramente Jorge Lorenzo con la sua Ducati. Prima un deludente undicesimo posto nel Qatar, poi la rovinosa caduta iniziale sul circuito di Rio Hondo in Argentina. Ecco perché adesso Lorenzo sembra davvero impaziente di iniziare il weekend del GP of the Americas:

"Finalmente siamo arrivati ad Austin, e non vedevo l’ora di essere qui dopo la caduta di Termas de Río Hondo. Non voglio più pensare a quello che è successo in Argentina e, anche se i risultati fino ad oggi non sono stati favorevoli per noi, credo che abbiamo imboccato la strada giusta per migliorare. Purtroppo -  ha spiegato il tre volte campione della MotoGP a Crash.net - per un motivo o per un altro, non sono ancora riuscito a dimostrarlo".

Lorenzo ha poi parlato della pista di Austin, un circuito che allo spagnolo piace particolarmente, anche se qui non ha mai vinto, come del resto anche alla Ducati:

“Austin è un bellissimo circuito, dove non sono ancora riuscito a vincere, ma dove la Ducati, per esempio, è salita sul podio negli ultimi tre anni. E’ un buon circuito per testare i nostri progressi, per continuare l’evoluzione della Desmosedici e per continuare ad adeguare il mio stile di guida. Nel team siamo positivi, stiamo lavorando tutti duramente e sono convinto che presto saremo in gradi di cambiare la rotta.”

Nella passata stagione sul circuito americano a vincere fu Marc Marquez su Honda, nel terzo gran premio della stagione di MotoGP 2016. Fu una cavalcata trionfale fino al primo gradino del podio per lo spagnolo che andò a precedere Lorenzo e Iannone.

Resta aggiornato sulla MotoGP 2017

Dove vedere gli eventi sportivi in diretta streaming

DIRETTA STREAMING - Un sito consigliato per guardare lo sport in live streaming è Bet365, scopri il palinsesto adesso (registrazione gratuita)