Tutto facile per i Wizards, i Rockets e i Warriors che vincono le rispettive sfide portandosi sul 2-0 nella Serie

Nella notte tra il 19 e il 20 aprile 2017 si sono giocate le ultime tre gare valide per gara 2 dei playoff di NBA 2016/2017.

I Washington Wizards hanno vinto ancora, portandosi sul 2-0 contro gli Atlanta Hawks. La squadra di casa si è imposta fin dalle prime battute della gara, portandosi subito sul 14-0. Attorno alla fine del primo tempo Atlanta accorcia grazie agli otto punti di Mike Muscala (51-43), i padroni di casa non mollano, trascinata dai suoi uomini migliori. La serie si porta dunque sul 2-0, mentre adesso ci si sposterà sul campo degli Hawks per le prossime due gare.

Si porta sul 2-0 anche la sfida tra gli Houston Rockets e gli Oklahoma City Thunder. Nonostante la sofferenza iniziale, con la squadra ospite particolarmente offensiva e propositiva, i padroni di casa sono riusciti a portare a casa la vittoria trascinati dal solito James Harden, autore di ben 35 punti e 8 assist. Agli ospiti non basta una partita maiuscola di Westbrook, autore di 51 punti, 10 rimbalzi e 13 assist con l’ennesima tripla doppia.

Tutto facile anche per i Golden State Warriors, che hanno battuto ancora i Portland Trail Blazers portandosi sul 2-0. Nonostante l’assenza di Kevin Durant, nessun segnale di cedimento da parte dei Warriors che controllano agevolmente la gara. Ben cinque uomini in doppia cifra, con Curry miglior realizzatore con 19 punti. Per Portland nulla da fare per la stella Lillard.

Washington Wizards – Atlanta Hawks 109-101 (serie 2-0)

Houston Rockets – Oklahoma City Thunder 115-111 (serie 2-0)

Golden State Warriors – Portland Trail Blazers 110-81 (serie 2-0)

Dove vedere gli eventi sportivi in diretta streaming

DIRETTA STREAMING†-†Un sito consigliato per guardare lo sport in live streaming Ë Bet365,†scopri il palinsesto adesso (registrazione gratuita)