La tuffatrice milanese è la seconda dopo la Cagnotto a ottenere un podio iridato individuale: davanti l'australiana Keeney e la russa Bazhina

Elena Bertocchi è super ai Mondiali di Budapest 2017. La giovanissima tuffatrice azzurra conquista un meritato bronzo in Ungheria nei tuffi dal trampolino da un metro e si candida a raccogliere l'eredità di Tania Cagnotto.

Una splendida notizia per l'Italia del nuoto. Elena Bertocchi ha realizzato una grandissima impresa al Mondiale di Budapest, conquistando il podio nella specialità tuffi da un metro. La milanese, pronta a compiere il 23esimo anno d'età nel settembre prossimo, diventa così la seconda italiana nella storia dei tuffi a raggiungere il podio dopo il 2015. Allora ci riusci la Cagnotto conquistando l'oro a Kazan, ma quello di Elena è comunque un ottimo traguardo dopo i recenti successi europei a Kiev (nel metro e nel sincro mixed con Verzotto), a Londra nel 2016 e a Rostock nel 2015.

Davanti a lei si piazzano l'australiana Keeney in 3014.95 e la russa Bazhina da 304,70, mentre la cinese Chen Yiwen è costretta a cedere il podio all'italiana per pochissimo. La prima esecuzione dal trampolino per la Bertocchi è subito impeccabile: primo posto nell'uno e mezzo ritornato carpiato insieme alla russa. Da lì Elena realizza un doppio e mezzo avanti da 62,40 che la spinge al secondo posto e un uno e mezzo indietro ed un uno e mezzo rovesciato da 55,20 che la lasciano a metà tra terzo e quarto piazzamento insieme alla giovane asiatica. Tutto si decide poi all'ultimo tuffo, quando con un uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo (pagato 62.40) gli permette di concludere a 296.40 punti rispetto a Yiwen che si ferma poco dopo a 294.70.

"Durante la gara ho cercato di restare tranquilla, di realizzare la prestazione perfetta, la migliore possibile. Sono contentissima e ritengo che l'australiana Keeney abbia meritato di vincere".

Queste le prime parole dell'allieva di Dario Scola nel post gara, che poi continua: "Questa medaglia non cambia niente. Continuerò a lavorare con impegno e determinazione per migliorare. Il mio esempio è sempre stata Tania Cagnotto. Quando gareggiavo contro di lei, sia in Italia sia all'estero, sapevo che più mi avvicinavo più sarei arrivata in alto. Ora mi concentrerò soprattutto sui 3m in vista delle Olimpiadi. Intanto col premio pago una parte del mutuo".

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO. Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI           

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24 e ricevere un compenso? Clicca qui!