L’Italia vince al tie break contro le americane: Egonu ancora super, 31 i punti chiusi

E sono due. Le azzurre conquistano la seconda vittoria in questo week end, battendo anche gli Stati Uniti d’America. Una vittoria incredibile arrivata solamente nel finale. Le azzurre di Mazzanti hanno comunque giocato un ottimo match, imponendosi sin dal primo set.

Poi gli Usa sono usciti alla scoperto, grazie anche alla prova di Bartsch e Kingdon. Ottima vittoria che permette alle azzurre di rimanere in corsa per le Final Six di Nanchino.

Il match – Le azzurre partono molto bene, con la Egonu super. Pochissimi errori, con le azzurre che hanno chiuso in vantaggio con un bel 25-22. Nel secondo set arriva la reazione statunitense, con il muro azzurro che è andato in difficoltà. Stesso punteggio, ma questa volta invertito. Equilibrio anche nel terzo set, dove le ragazze di Mazzanti hanno trovato la vittoria per 25-21. Le campionesse mondiali escono però allo scoperto e piazzano un bel 25-21 che porta tutto in parità. Nel quinto ed ultimo set Le ragazze di Mazzanti non falliscono: 15-13 e seconda vittoria.

È stata una bellissima partita che con grande determinazione siamo riuscite a portare a casa. Dall’inizio del torneo siamo cresciute e si vede, adesso l’importante è continuare su questa strada perché sono convinta possiamo migliorare ancora tanto. Il nostro obiettivo è qualificarci alla Final Six, ma per ottenerlo bisogna pensare una gara alla volta e concentrarci sul nostro gioco. A livello personale sto ritrovando la forma migliore e anche l’intesa con Ofelia (Malinov Ndr) è molto buona”: sono queste le parole di Paola Egonu, autrice di ben 32 punti.

STATI UNITI - ITALIA 2-3 (22-25, 25-22, 21-25, 25-13, 13-15)

STATI UNITI: Gibbemeyer 5, Murphy 14, Bartsch 20, Dixon 5, Kingdon 20, Lloyd 1. Libero: Wong. Mcmahon 5, Hancock 2, Wilhite, Courtney. N.e: Benson (L), Tapp H, Tapp E. All. Kiraly

ITALIA: Malinov 3, Sylla 16, Folie 9, Egonu 31, L. Bosetti 8, Chirichella 15. Libero: Di Gennaro. Sorokaite 2, C. Bosetti 1, Orro 2, Tirozzi, Guerra. N.e: Danesi e Parrocchiale. All. Mazzanti

Arbitri: Alrousi (Uae) e Gradinski (Ita)

Durata Set: 27’, 30’, 27’, 26’, 16’.

Stati Uniti: 7 a, 5 bs, 8 m, 13 et.

Italia: 10 a, 18 bs, 12 m, 34 et.

RISULTATI e CALENDARIO - Pool E1: Macau (Cina) (orari di gioco italiani)
14 luglio: Stati Uniti-Turchia 3-1 (25-21, 24-26, 25-19, 25-12), Cina-Italia 0-3 (19-25, 22-25, 21-25).
15 luglio: Stati Uniti-Italia 2-3 (22-25, 25-22, 21-25, 25-13, 13-15), Cina-Turchia.
16 luglio: Italia-Turchia ore 7, Cina-Stati Uniti ore 9.30.
Classifica Pool E: Italia 2V 6p, Stati Uniti 1V 3p, Cina e Turchia 0V 0 p.

IL CALENDARIO DELLE AZZURRE
16 luglio (Macau) Italia-Turchia (ore 7); 21 luglio (Bangkok) Italia-Turchia (ore 10); 22 luglio (Bangkok) Italia-Rep. Dominicana (ore 10); 23 luglio (Bangkok) Thailandia-Italia (ore 13).  

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO. Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI           

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24 e ricevere un compenso? Clicca qui!