Nella prima gara domenicale di Premier gli Spurs passano sugli uomini di Benitez: fondamentale l'espulsione di Shelvey e le reti di Alli e Davies

Nulla da fare al St. James Park per il neopromosso Newcastle di Rafa Benitez. Nel primo posticipo della domenica di Premier League il Tottenham mette la mani sui primi 3 punti della stagione avendo la meglio sui Magpies con le reti di Alli e Davies nella ripresa.

LA PARTITA - Per il debutto ufficiale in questa nuova stagione di Premier League Pochettino non rinuncia al suo modulo a trazione offensiva, il 4-2-3-1, con Harry Kane supportatu sulla trequarti da Alli, Eriksen e Sissoko. In mezzo al campo Dembele e Dier, mentre nel reparto arretrato ci sono Walker-Peters, Alderweireld, Vertonghen, Davies e Lloris. Benitez risponde con un modulo a specchio, con Elliot, Manquillo, Clark, Lejuene, Dummett; Ritchie, Hayden, Shelvey, Atsu; Perez, Gayle titolari.

Nel primo tempo la gara è molto equilibrata, con il Newcastle abile a chiudere tutti gli spazi al Tottenham, che nonostante il possesso palla si rende pericolosa soltanto al quarto d'ora con Eriksen. Il suo tiro però è facile preda di Elliot. Ancora il danese ci prova da fuori al 27', ma la conclusione questa volta esce a lato. I Magpies difendono alla grande cogliendo di sorpresa gli Spurs che non riescono ad essere realmente incisivi. Una reale palla goal nei primi 45' minuti non c'è e la prima frazione si chiude a reti inviolate con una conclusione debole di Eriksen che finisce ancora una volta tra le braccia del portiere.

Nel secondo tempo arriva però l'episodio che cambia la gara: a tre minuti dal fischio d'inizio Shelvey si fa espellere ingenuamente dopo aver calpestato il piede di Alli. Il Newcastle rimane in 10 e soffre la pressione avversaria, con Kane che imbeccato davanti al portiere calcia di prima intenzione trovando la grande risposta di Ellio. Al 60' però arriva il goal che sblocca la partita: serie di scambi tra Kane e Eriksen sulla trequarti, il danese inventa in mezzo per Dele Alli che in scivolata insacca alle spalle del portiere. I bianconeri provano a reagire, ma gli Spurs sfruttano la superiorità numerica rimanendo costantemente nella metà campo avversaria. Pressione che premia perché al minuto 70' arriva anche il raddoppio con Davies: ancora grande triangolazione tra Alli, Kane, Eriksen,  il numero 23 pentra in area e viene anticipato dal gallese, che di prima intenzione batte ancora Elliot. I Magpies si rivedono in avanti soltanto al 79' con Atsu che al termine di un'azione personale colpisce da fuori. Lloris non si fa sorprendere. Passano solo 3 minuti ed è ancora il ghanese pericoloso su un cross dalla destra. La partita è ormai segnata, e il Tottenham ha la possibilità di chiuderla nel primo dei 3' di recupero con Kane: l'attaccante inglese è servito splendidamente da Son e a tu per tu col portiere tenta il piazzato che si stampa sfortunatamente sul palo. Finisce così 2-0, anche per Pochettino arriva un esordio positivo.

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE - RISULTATI SEMPRE AGGIORNATI PREMIER LEAGUE - CALENDARIO PREMIER LEAGUE

BIG MATCH E SCONTRI DIRETTI

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO. Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui