Arriva finalmente la prima medaglia per l’Italia ai Mondiali di sci alpino a St. Moritz grazie a Sofia Goggia

Finalmente arrivano ottime notizie da St Moritz e dai Mondiali di Sci Alpino. L'Italia conquista la sua prima medaglia della competizione iridata, grazie al terzo posto ottenuto da Sofia Goggia nello slalom gigante femminile.

La Goggia ha conquistato una splendida medaglia di bronzo nel gigante femminile vinto dalla francese Tessa Worley davanti all’americana Mikaela Shiffrin.

La transalpina, favorita numero uno della vigilia, ha confermato il pronostico dimostrandosi imbattibile nel gigante. La Worley aveva già chiuso al comando la prima manche, con un vantaggio di 48 centesimi su Sofia Goggia e 72 su Mikaela Shiffrin. Nella seconda manche la francese ha gestito il vantaggio arrivando al traguardo con 34 centesimi di vantaggio sull'americana e 74 sulla sciatrice azzurra.

Una Goggia che nella seconda manche ha voluto rischiare il meno possibile, soprattutto nell'ultimo tratto per portare giustamente a casa la tanto agognata medaglia mondiale, sfuggitagli nel SuperG. Oltre alla Goggia, molto bene anche le altre azzurre con Federica Brignone arrivata 4a a 18 centesimi dal podio e Manuela Moelgg giunta 6a.