Si gioca la sfida tra l'Anderlecht e lo Zenit valevole per i sedicesimi di finale di Europa League.

Giovedi  16 febbraio 2017 alle ore 21,05, al Vanden Stock Stadium, si giocherà la sfida valevole per i sedicesimi di finale di Europa League tra Anderlecht e Zenit San Pietroburgo.

L’Anderlecht arriva alla sfida contro lo Zenit dopo aver ottenuto il secondo posto nel gruppo C di Europa League , vinto dal St.Etienne, primo in classifica, il Mainz e il Gabala. I belgi hanno ottenuto 11 punti con tre vittorie, 2 pareggi e una sconfitta, 16 gol fatti e 8 subiti, perdendo il primo posto sono nell’ultima sfida del girone con la Sconfitta con il Sant Etienne, tralaltro ultima della squadra di Rene. In campionato l’Anderlecht ha una striscia aperta di 11 risultati utili consecutivi con 8 vittorie e 3 pareggi che valgono il primo posto in coabitazione con il Club Brugge.

Lo Zenit ha vinto il gruppo D dell’Europa League, con 5 vittorie ed una sola sconfitta nell’ultima gara disputata con l’AZ Alkmaar. I russi, che non giocano una partita ufficiale dall’otto dicembre, hanno chiuso il girone con 17 gol fatti e 8 subiti, dimostrandosi tra le migliori squadre del torneo. La squadra di Mircea Lucescu è seconda nel campionato russo dietro allo Spartak Mosca, con 5 punti da recuperare con 35 punti che arrivano da 10 vittorie, 5 pareggi e 2 sconfitte.

RISULTATI - CALENDARIO EUROPA LEAGUE - CLASSIFICHE GIRONI - CLASSIFICA MARCATORI

QUOTE GENERALI – Grande equilibrio per le quote della gara secondo bet365 che da lo Zenit leggermente favorito a 2.75 mentre l’Anderlecht vincente viene dato a 2.8, la quota del pareggio è a 3.3. L’under è probabile dato ad 1.75 contro il 2.05 dell’over. Il primo marcatore favorito è Dzjuba, quotato a 6.00

CONSIGLI: L’Anderlecht ha dimostrato di poter segnare ma di avere limiti in difesa, lo Zenit ha un attacco che produce tanti gol, piace dunque il gol più over a 2.2

PROBABILI FORMAZIONI

Anderlecht (4-2-1-3): Boeckx; Appiah, Kara, Nuytinck, Obradovic; Dendoncker, Tielemans; Hanni; Chipciu, Teodorczyk, Bruno.

 

Zenit (4-4-2): Lodygin; Ivanovic, Neto, Novoseltsev, Criscito; Giuliano, Javi Garcia, Shatov, Danny; Kokorin, Dzyuba.

 

 

PRECEDENTI

Le due squadre si sono affrontate nei gironi sia in Champions League, nella stagione 2012-2013, che in Europa League, nella stagione 2010/2011. 3 vittorie per lo Zenit nelle prime tre apparizioni, mentre l’ultimo precedente, il 6 novembre 2012 nel quarto turno di Champions League ha sorriso all’Anderlecht, in casa per 1 a 0.

Clicca QUI per visitare la nostra sezione pronostici

Sei un appassionato di scommesse sportive? Apri un conto su Bet365 e potrai ottenere fino a 100 EURO con il fantastico Bonus di benvenuto del 100%! 

CLICCA QUI per iscriverti subito e richiedere il SUPER BONUS del portale di scommesse più ricco e vantaggioso al mondo

DIRETTA STREAMING - Non possiedi un abbonamento alla pay-tv? I match dei principali campionati europei sono visibili in diretta streaming gratis per gli utenti del sito web di Bet365Registrati QUI e potrai vedere le partite nella sezione Diretta TV.