Riparte il campionato italiano, i bomber sono sempre i soliti noti: ecco la classifica marcatori della Serie A edizione 2017-2018

Riparte il campionato italiano, i bomber sono sempre i soliti noti: ecco la classifica marcatori della Serie A edizione 2017-2018.

Tutti alla caccia della Juventus in campionato e dello scettro di capocannoniere di Edin Dzeko per la classifica cannonieri. Si riparte da qui, da quanto accaduto nella stagione 2016-2017.

CALENDARIO - La novità principale è indubbiamente il fatto che il campionato non si fermerà durante le festività natalizie. Confermato il consueto match del 6 gennaio al quale sono stati aggiunti altri due turni, il 23 e il 30 dicembre seguendo dunque il modello della Premier League.

Verranno dunque rispettate le festività canoniche, durante le quali non si giocheranno le partite, ma non ci sarà la consueta costa natalizia di due settimane. Il campionato si fermerà, invece, per una sorta di sosta invernale dal 7 al 20 gennaio 2018.

La prima giornata si è disputata tra il 19 e il 20 agosto 2017. Non sono state dunque ascoltate le richieste del commissario tecnico dell’Italia Giampiero Ventura che aveva chiesto di anticipare l’inizio al 13 per preparare al meglio la sfida contro la Spagna, valida per le Qualificazioni ai Mondiali 2018, in programma a inizio settembre. L’ultima giornata sarà invece fissata per il 20 maggio, con i Mondiali di Russia che prenderanno il via il 14 giugno. Fissati tre turni infrasettimanali che si giocheranno nei giorni 20 settembre, 25 ottobre e 18 aprile.

Ecco nel dettaglio la classifica marcatori, con i vari Dzeko, Icardi, Higuain, Belotti, Kalinic, Immobile e tanti altri, pronti a sfidarsi a suon di gol per 38 giornate.


In testa alla classifica dei marcatori dopo la 6a giornata troviamo l'argentino della Juventus Paulo Dybala. Il numero 10 bianconero è salito a quota 10 reti: gol all'esordio contro il Cagliari e splendida tripletta al Genoa nella rimonta della Juventus contro i rossoblu dal 2-0 al 2-4, prima del sigillo nel 3-0 rifilato al Chievo. Ma lo show dell'argentino è proseguito con un'altra tripletta messa a segno nel 3-1 col Sassuolo, prima di un'altra doppietta anche al Torino.

Alle spalle di Dybala è salito a quota 8 Ciro Immobile della Lazio: dopo la  straordinaria tripletta messa a segno nel 4-1 rifilato al Milan all'Olimpico, il bomber biancoceleste ha timbrato due volte anche nella vittoria esterna per 3-2 sul campo del Genoa e due volte anche a Verona.

Due gradini sotto a quota 6 troviamo il centravanti dell'Inter Mauro Icardi, quello del Napoli Dries Mertens e il bosniaco della Roma Edin Dzeko.  Il numero 9 nerazzurro, a secco contro il Crotone, è tornato a segnare realizzando dagli 11 metri contro il Bologna la rete dell'1-1. Il belga del Napoli, a segno con una tripletta nel tennistico 6-0 al Benevento, ha realizzato il momentaneo gol del 3-1 sul campo della Lazio con uno splendido pallonetto da posizione defilata. Dzeko ha segnato anche contro l'Udinese, dopo le doppiette a Verona e Benevento.

Classifica marcatori Serie A 2017-2018 sempre aggiornata

Sezione dedicata alla classifica marcatori aggiornata della SERIE A 2017-2018. Oltre alla classifica dei marcatori del campionato italiano si trovano tutte le statistiche dei giocatori con la scheda personale di ognuno, inoltre si possono visualizzare le classifiche delle squadre con: gol segnati, gol subiti, percentuale di realizzazione, tiri totali, partite senza subire gol, età media e disciplina. Solo su Sportnotizie24 trovi le migliori statistiche aggiornate e complete in tempo reale! ACCEDI

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO. Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui



Resta aggironato sulla Serie A