Agnelli se condannato non potrà rappresentare la società e la sentenza sarebbe immediatamente esecutiva. Ma...

Andrea Agnelli, dirigente e presidente della Juventus, è accusato dalla Procura Federale della Figc per i suoi rapporti non consentiti con gli ultrà bianconeri, con la presunta violazione di due articoli del regolamento federale.

Ieri si è tenuta una giornata importante in casa bianconera, dove il presidente Andrea Agnelli si è recato presso il Tribunale Federale Nazionale della FGC per rispondere e difendersi dalle accuse della violazione dell’Art.1 e 12 Bis, per favoreggiamento e brigantaggio dell’eccessiva cessione dei biglietti e per gli incontri con dei capi ultras. Dopo il patteggiamento chiesto dello scorso 26 maggio, il capo della Procura della Federcalcio ha chiesto nei confronti del presidente bianconero due anni e mezzo d'inibizione e 50mila euro di ammenda per i rapporti non consentiti dal regolamento con una frangia di tifosi vicini alla 'ndrangheta.

Decade la presidenza di Andrea Agnelli alla Juventus?

Qualsiasi grado di condanna per Andrea Agnelli ci sarà un periodo di inibizione immediata.

La sanzione della inibizione temporanea (art.19 del codice di giustizia sportiva) comporta in ogni caso:

a) il divieto di rappresentare la Società Di appartenenza in attività rilevanti per l’ordinamento sportivo nazionale e internazionale;

b) il divieto di partecipare a qualsiasi attività di organi federali;

c) il divieto di accesso agli spogliatoi e ai locali annessi, in occasione di manifestazioni o gare calcistiche, anche amichevoli, nell’ambito della FIGC, con eventuale richiesta di estensione in ambito UEFA E FIFA;

d) il divieto a partecipare a riunioni con tesserati FIGC o con agenti di calciatori in possesso di licenza FIFA.

La FIGC potrebbe fare la richiesta di estensione dell’inibizione all’UEFA e farla partire solo dopo il pronunciamento del terzo grado di giudizio ma ricordiamo che Andrea Agnelli in Uefa non rappresenta l’Italia ma l’Eca di cui è presidente. In ogni caso, per il codice di giustizia sportiva (art. 19), l’inibizione temporanea non comporta la decadenza dalla carica.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO. Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui