Nei giorni scorsi, l'entourage del calciatore ha incontrato la dirigenza giallorossa. C'è l'accordo, manca solo la firma

E pensare che in estate è stato ad un passo dal salutare definitivamente la Roma. Nel suo futuro doveva esserci la destinaizone faraonica dello Zenit di Mancini, che per lui sarebbe stato disposto a fare pazzie. Ma qualcosa non andò nel verso giusto, così Kostas Manolas saltò le visite mediche sancendo, di fatto, la sua permanenza lungo il Tevere.

La tifoseria giallorossa non aveva preso bene la bagarre di calciomercato, ma le prestazioni del difensore greco hanno convinto anche gli animi più critici. Ed oggi il matrimonio tra il giocatore e la società capitolina vive un momento di felicità delirante, dal quale sta per nascere una decisione molto significativa.

Alle casse della società costerà molto, ma è chiaro che ne valga la pena. Il rendimento di Manolas viaggia sempre su livelli elevati e il giocatore è un punto fermo delle gerarchie di mister Di Francesco. Un vero e proprio pilastro di cui la Roma non può privarsi.

Nei giorni scorso l'incontra tra l'entourage del greco e i dirigenti capitolini ha avuto buon esito. Il suo contratto scadrà nel 2019 ma c'è urgenza di allungargli la vita romana. L' ingaggio diventa corposo: tre milioni e mezzo all’anno, bonus compresi. La scadenza del prossimo accordo dovrebbe essere il 2022 e con ogni probabilità verrà inserita una clausola di risoluzione intorno a 35 milioni.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO (il gioco è vietato ai minori di anni 18). Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui