Giocatori squalificati e diffidadi dal giudice sportivo di Serie A Gerardo Mastrandrea per la prossima giornata in programma il 22 e 23 ottobre

Il Giudice Sportivo di Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha squalificato 3 calciatori dopo l'ottava giornata di campionato.

Come detto tre gli squalificati, ma solo due i giocatori espulsi nella ottava giornata di campionato, tutti per una giornata. Squalificato per un turno anche il tecnico del Genoa Ivan Juric che così sarà costretto a seguire dalla tribuna il Derby con la Sampdoria:

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

CODA Andrea (Pescara): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

LAZOVIC Darko (Genoa): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.


CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

RADU Stefanel Daniel (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).


SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 5.000,00

JURIC Ivan (Genoa): perché, al 38° del secondo tempo, nonostante fosse stato più volterichiamato durante la gara, manifestava platealmente dissenso nei confronti di una decisionearbitrale, nonché, successivamente al provvedimento di allontanamento, tentava per due volte confare minaccioso di entrare in contatto con il Direttore di gara, in entrambi i casi trattenuto dacalciatori della propria squadra.


Fra i giocatori ammoniti, entrano in diffida Dario Dainelli del Chievo e Gianni Munari del Cagliari, arrivati alla quarta sanzione, che si aggiungono a Bostjan Cesar del Chievo e Rafael Toloi dell'Atalanta.