Dopo ventinove giornate di Serie A è tempo di bilanci, Juventus in vetta alla classifica con sei punti in più rispetto allo scorso anno

29a giornata Serie A 2016-2017, il confronto con la classifica della passata stagione 2015-2016

Arrivati alla 29a giornata del campionato, approfittando anche della pausa per le Nazionali, è il momento di fare un punto ed un confronto con la classifica della scorsa stagione.

Innanzitutto partiamo dalla classifica 2015-2016, dopo 29 giornate, che così recitava:

Juventus 67, Napoli 64, Roma 59, Inter 54, Fiorentina 54, Milan 48, Sassuolo 44, Lazio 41, Bologna 36. Chievo 35, Empoli 35, Genoa 34, Torino 33, Sampdoria 32, Atalanta 30, Udinese 30, Palermo 27, Frosinone 26, Carpi 25, Verona 19.

Questa la classifica della Serie A 2016/17 dopo 29 giornate:

Juventus 73, Napoli 63, Roma 62, Lazio 57, Inter 55, Atalanta 55, Milan 53, Fiorentina 48, Sampdoria 41, Torino 40, Chievo 38, Bologna 34, Udinese 33, Cagliari 32, Sassuolo 31, Genoa 29, Empoli 22, Palermo 15, Crotone 14, Pescara 12.

La Juventus capolista, con otto punti di vantaggio sulla Roma, è in saldo positivo con la passata stagione. Un anno fa erano 67 i punti conquistati dalla formazione di Allegri, quest’anno sono già 73, con 24 vittorie ottenute sulle 29 totali, un pareggio e 4 sconfitte.

La Roma di Luciano Spalletti è al secondo posto con 65 punti conquistati, con sei punti in più rispetto alla scorsa stagione. I giallorossi hanno sì migliorato il loro rendimento rispetto ad un anno fa, ma non sembra bastare per tenere il passo della capolista bianconera. A quota 64, e in terza posizione, troviamo il Napoli di Maurizio Sarri. Per i partenopei il saldo è negativo rispetto ad un anno fa di un solo punto, quindi l'assenza di Higuain non si sta facendo sentire troppo.

A seguire in quarta e quinta posizione troviamo le due squadre che hanno effettuto il miglioramento più grande rispetto alla stagione 2015-2016. La Lazio di Simone Inzaghi ha un saldo positivo di ben 16 punti, nonostante il mezzo passo falso dell'ultimo turno contro il Cagliari al Sant'Elia. A seguire c'è l'Atalanta di Gasperini che è la squadra in Serie A col maggior saldo positivo di tutte: l'anno scorso erano 30 i punti per i bergamaschi, quest'anno già 55 col recordi di punti in Serie A, quando mancano ancora 9 turni da giocare.

In saldo positivo troviamo anche la Sampdoria con ben 9 punti in più rispetto alla gestione Montella della passata stagione, nonostante il ko di domenica contro la Juventus. Leggeri miglioramenti invece per Inter e Milan, nerazzurri a +1, rossoneri a +5. Negativo anche il parallelo per la Fiorentina di Sousa che viaggia con un -6.

Nella parte destra della classifica -13 punti sia per il Sassuolo che per l'Empoli, entrambe sconfitte nell'ultima domenica di campionato contro Roma e Napoli. Meno 12 punti per il Palermo, male anche il Genoa con un saldo negativo di 5 punti.

CLICCA QUI PER DATE E ORARI DELLE SINGOLE GIORNATE DI SERIE A 2016/2017 

CLASSIFICA SERIE A - RISULTATI SERIE A SEMPRE AGGIORNATI

DATE DEI BIG MATCH E DEI DERBY

Ti potrebbero interessare...