L'elvetico ha la meglio in due set sul francese 7-5, 6-4 e ottiene il pass per il penultimo atto contro l'argentino a rischio infortunio con Troicki

È andato completandosi il quadro delle semifinali dello Shanghai Rolex Masters, penultimo 1000 della stagione in programma sul cemento della Qizhong Forest Sports City Arena di Shanghai e dotato di un ricco montepremi da 5.924.890 dollari. 

FEDERER SECONDO SEMIFINALISTA, GASQUET KO - Dopo la bella affermazione di Rafa Nadal ai danni di Grigord Dimitrov in mattinata, i riflettori erano tutti puntati sull'interessante confronto tra Roger Federer e Richard Gasquet, con il campione di Basilea vittorioso senza particolari problemi sul francese 7-5, 6-4 al termine di 1 ora e 19 minuti di gioco comunque piacevoli. Una gara di certo equilibrata, ma segnata profondamente dagli errori del n°31 del mondo poco lucido in alcune frazioni di gioco. Il primo set è molto combattuto, con i due in grado di concedersi a vicenda soltanto una palla break (il francese al 3° game, l'elvetico al 6°) prontamente annullata. Il primo parziale sembra orientato verso il tiebreak, ma Re Roger decide che è il momento di alzare l'asticella e piazzare ben sette punti consecutivi che gli permettono di ottenere il break all'11° e chiudere il set poco dopo.

Nel secondo set il francese sembra aver accusato il colpo e Federer ne approfitta per strappare ancora una volta il servizio lasciando addirittura a 0 Gasquet che si lascia andare ad errori alquanto insoliti. Game che serve per dare la scossa al 31enne di Beziers che adopera puntuale il controbreak con un rovescio chirurgico a fil di linea su cui Roger non può nulla. Il francese torna a faticare al 5° game e dopo aver annullato ben 3 palle break è costretto a capitolare al settimo andando sotto 3-5 e compromettendo definitivamente la partita che termina sul 4-6.

IN FINALE C'È DEL POTRO, MA CHE PAURA PER L'ARGENTINO - Sua maestà Federer giunge dunque di pari passo a Nadal in semifinale, dove incontrerà l'argentino Juan Martin Del Potro, vittorioso in rimonta (e con uno spauracchio nell'ultimo set) sul serbo Viktor Troicki 4-6, 6-1, 6-4 al termine di due ore di gioco. Una sfida che si era messa in salita per la torre di Tandil, bravo a risollevare la situazione negli ultimi due set rischiando addirittura un infortunio al polso già operato nell'ultimo set a seguito di una brutta caduta. Fortunatamente soltanto una botta, che dovrebbe consentirgli di figurare contro Federer nella sfida di domani. Delpo cercherà sicuramente di mettere i bastoni tra le ruote all'elvetico come accaduto ai quarti degli US Open.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Noi di Sportnotizie24 consigliamo Bet365! Hai un altro bookmaker? Cambia adesso e fai una prova REGISTRATI ADESSO (il gioco è vietato ai minori di anni 18). Puoi guardare anche gli eventi sportivi in live streaming

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



 Vuoi scrivere per Sportnotizie24? Ecco come entrare a far parte del nostro team - clicca qui