Simone Biles, da ginnasta a cheerleader per amore dei suoi Houston Texans

La vincitrice di quattro ori alle olimpiadi di Rio de Janeiro e una grandissima tifosa della franchigia NFL

Simone Biles, da ginnasta a cheerleader per amore dei suoi Houston Texans

Ci sono storie che solo lo sport è in grado di raccontare. Una di queste è quella di Simone Biles, un'atleta che i grandi esperti di sport associano subito a un volteggio, alle acrobazie al corpo libero o magari al grande equilibrismo che la contraddistingue sulla trave. Ma Simone non è solo la più forte ginnasta del momento, è anche una accanita tifosa degli Houston Texans, la franchigia NFL che attualmente occupa il 13° posto nella AFC. E per sostenere la sua squadra, Simone ha deciso di vestire i panni della cheerleader nella gara interna giocata dai Texans contro i San Francisco 49ers.

Purtroppo per Houston, però, il supporto “extra” di una plurimedagliata come la Biles non è bastata ai Texans per portare a casa il risultato: 16-26 per San Francisco lo score finale e terza sconfitta consecutiva per la squadra allenata da Bill O'Brien che vede sempre di più affievolirsi la speranza di andare ai playoff. A peggiorare le cose anche l'infortunio nel corso dell'incontro al quarterback titolare, Tom Savage, costretto all'uscita anticipata dal campo per una forte botta alla testa.

Prima del match la ginnasta americana, nata a Columbus ma cresciuta proprio a Houston, aveva twittato “Non vedo l'ora che arrivi la mia prima partita... Forza Texans” e aveva pubblicato una foto scattata con l'ex giocatore di basket Hakeem Olajuwon, anche lui presente allo stadio per tifare Houston.

Per i meno informati, Biles è stata la prima ginnasta ad aver vinto tre titoli mondiali consecutivi (Anversa 2013, Nanning 2014, Glasgow 2015) e la seconda statunitense ad aver vinto quattro titoli nazionali consecutivi. Con 10 medaglie d'oro è la ginnasta ad aver vinto più titoli mondiali nella storia e, con 19 medaglie vinte tra Mondiali e Olimpiadi, ha superato anche il record di Shannon Miller diventando così la ginnasta più decorata della disciplina negli Stati Uniti.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia Bet365 che offre anche più di 100.000 eventi in live streaming all'anno, quindi puoi scommettere mentre guardi l'evento e mentre l'azione si svolge (il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente). Ogni evento sul sito web di bet365 che ha l'icona Play o Video accanto ad esso è programmato per essere mostrato tramite Live Streaming. REGISTRATI ADESSO SU BET365

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



News correlate

Torna su