William Hill IT Italiano

Biathlon. Nella pursuit di Anterselva l'azzurra Dorothea Wierer è seconda

L'azzurra rimonta nel finale e chiude la gara alle spalle della tedesca Laura Dahlmeier.

Dorothea Wierer

Dorothea Wierer

Secondo posto dell'azzurra Dorothea Wierer nella 10 km ad inseguimento femminile, prova di Coppa del mondo di biathlon disputata ad Anterselva. L'altoatesina è stata preceduta dalla fortissima tedesca e campionessa mondiale Laura Dahlmeier, mentre il terzo posto è andato alla bielorussa Darya Domracheva che nel finale ha rinunciato alla volata con la Wierer con un grandissimo gesto di sportività dopo che l'azzurra aveva rotto un bastoncino e, dunque, sarebbe stata impossibilitata a duellare con la rivale.

"Oggi ero sicura di me stessa e mi sentivo molto forte anche nell'ultimo giro - ha detto Wierer -. Nel biathlon gli atleti sono sportivi e la Domracheva oggi l'ha dimostrato. Gareggiare in casa è sempre più difficile a causa delle aspettative, ma è bellissimo tornare sul podio dopo due anni. Sono quattro i poligoni in gara, dopo l'errore al primo non mi sono persa d'animo perché sapevo ce ne sarebbero stati altri tre. Era la prima volta in stagione che mi sentivo veramente bene sugli sci e devo ringraziare i tecnici per i materiali che mi hanno messo a disposizione: mi hanno dato sicurezza".

Dopo aver sbagliato un bersaglio nella prima serie di tiri scivolando al quarto posto, la tedesca Dahlmeiernon ha più commesso errori, aggiudicandosi la sua 19ª gara di Coppa del mondo, la seconda in questa stagione. Emozionante è stata la lotta per il secondo posto: la Wierer, partita dalla settima posizione, ha commesso due errori al tiro, ma è stata più veloce sugli sci ed ha superato poco prima del traguardo la Domracheva, terminando la pursuit, come due settimane fa ad Oberhof, al secondo posto. Per l'altoatesina è il terzo podio in questa stagione ed anche il terzo ad Anterselva, dopo il secondo posto nella sprint ed il terzo nella pursuit del 2016.

Per quanto riguarda le altre italiane, Lisa Vittozzi ha chiuso al nono posto, mentre più distanti si sono piazzate le altre italiane: Federica Sanfilippo 21ª, Alexia Runggaldier 23ª e Nicole Gontier 25ª.



News correlate

Torna su