Hockey Inline, Final six Coppa Italia: settimo successo del Milano Quanta

Il Milano Quanta batte 8-0 il Cittadella in finale di Coppa Italia, prendendosi il trofeo per il sesto anno consecutivo.

Hockey Inline, Final six Coppa Italia: settimo successo del Milano Quanta

L'Hockey Inline assegna, per la prima volta al Quanta Club di Milano, il terzo trofeo stagionale, dopo la supercoppa e la coppa Fisr entrambe conquistate dal Milano. Il Milano Quanta si conferma la squadra più forte sul territorio nazionale conquistando la sua sesta coppa Italia consecutiva, la settima nella storia.

La Finale

Milano e Cittadella continuano a monopolizzare le finali italiane, dopo gli ultimi scudetti vinti sempre da Milano sulla squadra veneta, anche le finali di Coppa Italia e la Supercoppa vede sempre queste due compagini affrontarsi per il titolo in palio. Cittadella è riuscita a vincere solo una supercoppa nel 2015 sul terreno di Milano, ma tutte le altre finali le hanno vinte i rossoblu. In questa edizione della Final six, la squadra di Coach Luca Rigoni, quest'anno con il doppio ruolo giocatore-allenatore, affronta la partita con la solita fame di chi ha sempre la stessa voglia di vincere. Dopo i primi munuti di studio Milano fa svoltare il match con due reti nel giro di 5 minuti che regala ai milanesi la migliore situazione possibile in una finale: il controllo del match sapendo di avere il roster migliore e abituato ad alzare i trofei. Il primo tempo finisce in controllo sempre sul risultato di 2-0 per Milano che però nel secondo tempo inizia subendo una penalità e complicandosi un po' la vita; però dopo una doppia penalità che regala un 4 contro 3 per i veneti è Delfino a chiudere la gara sul 3-0 dopo un errore della difesa ospite. E' un macigno che fa crollare psicologicamente Cittadella che subisce altre due reti nei primi dieci minuti del secondo tempo, andando sotto per 5-0. Nel finale di partita altri tre gol dei padroni di casa che surclassano i veneti, vincendo in maniera nettissima questa coppa Italia con il risultato finale di 8-0

Risultati Final Six

Due gruppi da tre squadre in cui le prime due si qualificano alle semifinali: è questo il programma del sabato dove come da pronostico Milano e Cittadella vincono il rispettivo girone e si qualificano. Nel girone A, Milano supera Asiago per 5-1 nel primo match mattutino dell'intensa giornata; poi è la volta di Asiago che batte Padova per 5-3 e stacca il pass per le semifinali grazie all'ennesima vittoria di Milano che blinda il prim posto contro Padova per 7-2. Nel gruppo B apre le danze Cittadella-Monleale 6-2, poi Cittadella batte anche Torino, alla prima apparizione alla coppa Italia, vincendo 3-1; Torino si guadagna la semifinale nell'ultima partita di giornata vincendo 6-1 su Monleale. Le semifinali giocate la domenica mattina hanno visto i successi di Milano su Torino per 3-0, e del Cittadella che ha superato a fatica Asiago solo per 1-0. Milano vince quindi la sesta Coppa Italia consecutiva, la settima in totale, e il 21esimo trofeo nazionale, dopo i 7 scudetti, le 6 supercoppe, le 6 coppe italia e le 2 coppe Fisr: nel mirino Asiago, che rimane la più titolata a 22.



News correlate

Torna su