Riassunto delle notizie sportive di ieri 27 febbraio

Ti sei perso cosa è accaduto ieri nell'informazione sportiva? Ecco allora una panoramica sulle notizie in rilievo di martedì 27 febbraio

Tante le notizie sportive di martedì 27 febbraio 2018. A cominciare dai tanti rinvii che stanno arrivando e che riguardano la 28a giornata di Serie B: il turno infrasettimanale del campionato cadetto infatti, è stato totalmente ridimensionato dall'ondata di gelo e neve arrivata sull'Italia. Dopo il rinvio di Pescara-Carpi, sono stati ufficializzati altri tre rinvii (leggi i dettagli).

Neymar non dovrà essere operato. Le voci che in mattinata erano state rilanciate dalla Spagna sul possibile intervento chirurgico alla caviglia destra del brasiliano, con rientro che sarebbe arrivato a maggio, sono state seccamente smentite dal tecnico del PSG Unai Emery (leggi le parole dell'allenatore spagnolo).

Test Formula 1 a Barcellona - Nella seconda giornata di prove sul circuito catalano di Montmelò, Valtteri Bottas è stato il più veloce su Mercedes al mattino. Il finlandese, con gomme soft, ha girato in 1'20"270 precedendo Vandoorne sulla McLaren (1'20"325) e il tedesco della Ferrari Sebastian Vettel (1'21"010). Ma nel pomeriggio Vettel ha fermato il cronometro sull'1:19.673, primo a scendere sotto il muro degli 80” in questi due giorni, con Bottas che ha reagito in 1’19″976.

Sul fronte tennis, sono arrivate le parole al "miele" di Boris Becker su Roger Federer, con lo svizzero definito dall'ex fuoriclasse tedesco una "leggenda vivente". (guarda il video dell'intervista a Becker). Per quanto riguarda invece il tennis giocato, il nostro Thomas Fabbiano è stato eliminato di scena all'esordio nel tabellone principale del "Dubai Duty Free Tennis Championships", sconfitto per 0-6 6-2 6-2 dal serbo Krajinovic.

Sono arrivate anche le decisioni del giudice sportivo riguardo gli squalificati di Serie A che non potranno giocare la 27a giornata. Mano pesante nei confronti di Berardi del Sassuolo e Marusic della Lazio (nel dettaglio tutte le sanzioni).

Giornata di vigilia in casa Juventus, con i bianconeri che mercoledì sera alle 17:30 giocheranno contro l'Atalanta il ritorno della semifinale di Coppa Italia (le probabili formazioni e le parole di Allegri in conferenza).

Sul fronte rugby, Conor O'Shea, commissario tecnico della Nazionale italiana , ha convocato 32 giocatori in preparazione alle ultime due giornate del 6 Nazioni 2018 che vedranno l'Italia affrontare il Galles domenica 11 marzo al Principality Stadium di Cardiff e la Scozia sabato 17 marzo allo Stadio Olimpico di Roma. Tra le novità nel gruppo azzurro c'è il ritorno del trequarti centro della Benetton Rugby, Luca Morisi.

Tra le ultime notizie arrivate, la UEFA ha comunicato la squalifica per sei mesi di Samir Nasri, ex giocatore di Arsenal e Manchester City, ora svincolato dopo l'esperienza in Turchia nelle fila dell'Antalyaspor. I motivi sono una trasfusione di sangue a cui si era sottoposto nella stagione 2016-17, mentre era al Siviglia,
con la Uefa che aveva aperto il 6 marzo del 2017 una procedura antidoping.

E' arrivato anche l'annuncio ufficiale di Usain Bolt, col velocista giamaicano che entrerà nel mondo del calcio, ma non in quello professionistico. Bolt sarà impegnato il prossimo 19 giugno, all'Old Trafford di Manchester, col World XI nell'incontro di beneficenza contro l'England XI della pop-star Robbie Williams.

Bolt a Old Trafford... per beneficienza con Robbie Williams (video)



News correlate

Torna su