Tennis, Australian Open: impresa di Sonego! Ok anche Fognini e Giorgi

Giornata positiva per gli italiani in gara all'Australian Open. Buone vittorie per Sonego, Giorgi e Fognini

Giornata decisamente positiva per il tennis italiano. Dopo Andreas Seppi, è infatti l’esordiente Lorenzo Sonego il secondo italiano a qualificarsi per il secondo turno dell’Open di Australia. Il giovane torinese, numero 218 del ranking mondiale, ha firmato una grande impresa oggi battendo in quattro set l’esperto Robin Haase.La gara si è conclusa in quattro set, con l’azzurro che si è imposto grazie a un 6-3 7-5 6-7 e 7-5. Il nostro portacolori ha giocato a viso aperto, con l’esperienza di un veterano, senza mai mostrare alcun timore referenziale al cospetto di un atleta di così grande esperienza. 

Primo set giocato con grandissima tranquillità, mentre nel secondo set è stato bravo a gestire un set point annullato mentre era sotto 5-4. Bravo anche a gestire le insidie del quattro set dopo aver sprecato ben cinque match point consecutivi, perdendo la possibilità di chiudere la sfida in tre set. Sonego ha comunque reagito da grande campione, chiudendo l’incontro all’ottavo match point utile. Durata totale della partita tre ore e tre minuti sotto un caldo asfissiante. Al prossimo turno è atteso dal francese Richard Gasquet.

Qualificazione al secondo turno anche per Fabio Fognini, il primo tra gli italiani. Per l’azzurro esordio semplice contro l'argentino Horacio Zeballos, battuto 6-4 6-4 7-5. Fognini ha patito solo un po’ nel finale, ma è stato bravo a recuperare per due volte break di svantaggio. Match chiuso in due ore e due minuti con 16 ace e 48 vincenti. Al secondo turno se la vedrà contro il russo Donskoy. Eliminati invece sia Thomas Fabbiano che Matteo Berrettini, il pugliese contro il tedesco Alexander Zverev (testa di serie numero quattro), l’altro contro il francese Adrian Mannarino.

Per quanto riguarda le donne, esordio positivo anche per Camila Giorgi. La 26enne originaria di Macerata ha battuto senza grossi affanni la russa Anna Kalinskaya, 19 anni, n°145 Wta. Il match si è concluso dopo 91’ per 6-4 6-3. Per lei secondo turno contro la vincente del match tra l'australiana Ashlegh Barty e la bielorussa Aryna Sabalenka. Domani in campo un solo italiano, Andreas Seppi, atteso da un match abbastanza abbordabile contro il giapponese Yoshihito Nishioka.

SEGUI SPORTNOTIZIE24 SUI SOCIAL!

FACEBOOK - TWITTER - GOOGLE PLUS - INSTAGRAM

Vuoi scrivere per noi? Ecco come fare



News correlate

Torna su