Tennis, Australian Open 2018: impresa di Chung! Primo coreano in semifinale in un torneo Slam

Impresa dell'atleta coreano numero 58 del mondo che dopo aver piegato Novak Djokovic riesce ad aver ragione anche dello statunitense Sandgren

Continuano le sorprese all’Australian Open 2018. Dopo l’eliminazione di Dimitrov di ieri, arriva il clamoroso successo di Hyeon Chung numero 58 nel mondo. Il giovane coreano sembra non volersi fermare più in questa manifestazione e nell’ultimo turno ha sconfitto in due ore e 34 minuti di gioco lo statunitense Tennys Sandgren, numero 97 nel ranking ATP.

Si tratta di un evento storico nel mondo del tennis internazionale. Si tratta infatti della prima volta in assoluto che un coreano centra una semifinale di un torneo dello Slam. Chung adesso aspetta in semifinale, in attesa di capire chi tra Roger Federer e Tomas Berdych sarà il suo prossimo avversario.

Chung parte subito forte nel primo set, dimostrandosi abile a sfruttare un passaggio a vuoto di Sandgren, conquistando il break e riuscendo a resistere alle risposte colpo su colpo del rivale. L’asiatico conferma quanto di buono fatto vedere già contro Novak Djokovic, gestendo bene lo scambio e riuscendo a portare a casa il primo parziale con il punteggio di 6-4. La musica non cambia nel secondo set, quando aumenta il numero dei break. Sandgren ha la possibilità di servire per il set, ma il 21enne coreano non molla e riesce a trascinare il parziale fino al tie-break. È ancora lui a spuntarla per 7-5.

Terzo set decisivo per il successo di Chung. L’atleta coreano, dopo aver annullato due break point, riesce in scioltezza ad aver ragione dell’avversario creando lo strappo decisivo nel corso del quarto gioco. Chung non ha grossi problemi a mantenere il vantaggio, forte anche di una grande efficienza al servizio. Il terzo set si conclude con 6-3 e dunque con la vittoria netta sul rivale statunitensee.

Intanto in nottata sono arrivate anche nivee informazioni circa le condizioni di salute di Rafa Nadal, costretto a ritirarsi nel corso del match contro Marin Cilic ai quarti a Melbourne. L’atleta si è sottoposto a una risonanza magnetica che ha evidenziato una lesione di primo grado all’inserzione del muscolo psoas con il muscolo iliaco. L’iberico è rientrato in Spagna dove si sottoporrà a tutte le terapie del caso. Il rientro dovrebbe essere previsto per il torneo di Acapulco del prossimo 26 febbraio.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia Bet365 che offre anche più di 100.000 eventi in live streaming all'anno, quindi puoi scommettere mentre guardi l'evento e mentre l'azione si svolge (il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente). Ogni evento sul sito web di bet365 che ha l'icona Play o Video accanto ad esso è programmato per essere mostrato tramite Live Streaming. REGISTRATI ADESSO SU BET365

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI

SEGUI SPORTNOTIZIE24 SUI SOCIAL!

FACEBOOK - TWITTER - GOOGLE PLUS - INSTAGRAM

Vuoi scrivere per noi? Ecco come fare



News correlate

Torna su