Eurolega: Barcellona-Olimpia Milano 81-83, impresa della squadra di Pianigiani

Milano vince a Barcellona con un'ottima prestazione di squadra, col canestro decisivo di Bertans nei secondi finali di partita

Eurolega: Barcellona-Olimpia Milano 81-83, impresa della squadra di Pianigiani

L'Olimpia Milano vince in terra spagnola così come aveva già fatto con Malaga e Valencia. Ottima prova di Goudelock autore di 20 punti, e Gudaitis a 16. Milano così si rialza e si rilancia, per l'ennesima volta nella massima competizione europea.

Primo Quarto

La partita si apre con la formazione milanese vogliosa di rivalsa dopo le sconfitte brucianti contro Maccabi (difese molto ballerine nel 102-111) e contro Varese dove Milano ha tirato malissimo. Milano si presenta subito con due triple realizzate, con zero tiri da due per i primi 3 minuti: segno che come a Varese il tiro dall'arco sarà preferito dai biancorossi, rispetto al servire i lunghi in mezzo all'area. Milano però dopo il 2-6 iniziale subisce subito un parziale di 12-0 che la costringe a rincorrere.L'Olimpia paga il pessimo avvia dalla lunetta (0/4), e da due ('1/4). Dopo 7 minuti Theodore esce zoppicando dal campo. Primo quarto che si conclude con l'impietoso punteggio di 25-15 che evidenzia difficoltà sia difensive, Barcellona con il 75% da due, sia offensive, Milano chiude con il 20% ai liberi e il 40% dal campo.

Secondo Quarto

Milano inizia in maniera sicuramente migliore il secondo periodo trovando parecchi punti da 2. Padroni di casa che invece perdono fluidità in attacco merito anche della difesa milanese. Dal 32-23 si passa in un amen al 32-28 che riporta sotto Milano grazie a Gudaitis e Pascolo. Poi si scatena Koponen che mette 5 punti in fila per il nuovo +9 di casa che diventa addirittura massimo vantaggio sul 46-34 a 3 minuti dall'intervallo lungo. Milano però ricuce ancora fino al -6 andando al riposo sotto per 48-42. Barcellona migliore di Milano in tutte le percentuali a metà partita, con il 75% da 2, e il 45% da tre. Milano sistema il tiro dentro l'area portandosi al 61%, mentre fatica ancora da 3 con un 3/8. Milano meglio ai rimbalzi 14 a 8.

Terzo Quarto

Milano esce dagli spogliatoi ribattendo due triple degli spagnoli con due bombe del talento Goudelock, che mette a segno 8 punti su 8 nei primi minuti per Milano. Si prosegue nell'equilibrio senza break importanti, ma con i biancorossi ben dentro la partita come sempre li si vorrebbe vedere in Eurolega. Guidaitis accorcia ancora per il -4, che diventa addirittura vantaggio per 58-60 dopo i canestri milanesi di Goudelock e Pascolo, con il break di 8-0. Poi Heurtel pareggia ma prima della sirena Micov riporta Milano avanti per 62-64 alla fine del terzo periodo.

Quarto Quarto

Primi punti della partita per Jerrels che porta Milano al massimo vantaggio, subito però i blaugrana ricuciono e si riportano sotto con 2+1 di Claver. Barcellona dopo aver tirato solo 4 liberi nei primi tre periodi ne tira 4 in un minuto, rimettendo la testa avanti per 68-66, subito impattato da Milano. Goudelock porta ancora avanti i biancorossi con i suoi 18 punti finora. Mancano 4 minuti alla fine del match e Milano avanti per 72-74. Milano con Micov e M'baye arriva al massimo vantaggio sul +5, ma Barcellona non vuole perdere e rimane sempre a contatto. Si entra nell'ultimo minuto dopo 6 tiri liberi, 4 realizzati dal Barca, 1 su 2 per Theodore. Il 79 pari arriva a 50 secondi dalla fine con Hanga. Gudaitis riporta avanti Milano, ma altri due liberi del Barcellona pareggiano la situazione.L'ultimo canestro è però di Bertans che regala la clamorosa vittoria a Milano per 81-83!

Classifica

Milano lascia così ancora ultimo l'Anadolu Efes nonostante la vittoria con Valencia. Nelle altre partite Cska Mosca batte il Real Madrid e si prende il comando, mentre lo Zalgiris batte il Maccabi, e complice il risultato di Milano l'ottavo posto, l'ultimo utile per i play-off, dista 4 vittorie.

VUOI VEDERE IL CALCIO E TANTI ALTRI SPORT IN LIVE STREAMING? ECCO LA SOLUZIONE


RIPRODUZIONE RISERVATA Copyright Sportnotizie24

Protected by Copyscape




News correlate

Torna su