Basket, caos Torino: società in vendita? Banchi si è dimesso, Recalcati al suo posto

Nonostante un quinto posto in classifica a fine girone di andata, in casa Fiat Torino a tenere banco sono le questioni societarie e il post Banchi

La storia tra Luca Banchi e la Fiat Torino è finita. Una notizia arrivata ieri sera, all'indomani della vittoria contro Varese che ne aveva certificato il quinto posto in classifica. Con una Coppa Italia da giocarsi a metà febbraio a Firenze, dove sfiderà Venezia nei quarti di finale, è però arrivata la notizia ufficiale: "La Fiat Torino e Luca Banchi, preso atto di alcune diverse valutazioni sul prosieguo della stagione, comunicano di aver consensualmente risolto il contratto in essere". Il coach toscano termina così dopo mezza stagione, con una qualificazione alle top 16 di Eurocup, alla Final 8 di Coppa Italia ed un quinto posto alla fine del girone di andata in Serie A.

Uno scossone pesate, arrivato con alcuni mesi di ritardo quando Banchi aveva minacciato già le dimissioni prima del raduno estivo. Adesso la scelta irrevocabile di lasciare Torino al termine del girone di andata per divergenze di vedute con la società.

La società del presidente Antonio Forni ha però subito messo una "toppa" alla situazione, scegliendo già il suo sostituto: sarà infatti Carlo Recalcati a guidare l’Auxilium nel prosieguo della stagione. Per lui tantissima esperienza e un curriculum di tutto rispetto: tre scudetti conquistati con tre squadre diverse, Fortitudo Bologna, Mens Sana Siena e Pallacanestro Varese, l'argento olimpico ad Atene 2004 e il bronzo agli Europei dell'anno prima alla guida della Nazionale.

Ma per la Fiato Torino le novità potrebbero non essere finite qui. Infatti, come riportato da La Stampa, il presidente Antonio Forni avrebbe incaricato un importante procuratore sportivo di mettere in vendita la società. Tuttavia non sarebbe un disimpegno totale, con suo figlio Francesco che rimarrebbe anche nell’organigramma dell’eventuale nuova società per garantire la continuità manageriale. L'obiettivo sarebbe sempre quello di permettere a Torino di restare al vertice del basket italiano.

SPORTNOTIZIE24 CONSIGLIA...

Ti piace scommettere sul calcio e sullo sport in generale? Sportnotizie24 consiglia Bet365 che offre anche più di 100.000 eventi in live streaming all'anno, quindi puoi scommettere mentre guardi l'evento e mentre l'azione si svolge (il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Gioca responsabilmente). Ogni evento sul sito web di bet365 che ha l'icona Play o Video accanto ad esso è programmato per essere mostrato tramite Live Streaming. REGISTRATI ADESSO SU BET365

Palinsesto delle partite di calcio e degli eventi sportivi di oggi in streaming

DA PC CLICCA QUI                       

DA MOBILE CLICCA QUI



News correlate

Torna su