Bundesliga, il RB Lipsia cade 2-1 in casa del Friburgo: vincono Leverkusen e M'gladbach

Inaspettato tracollo dei Tori in Brisgovia, Aspirine e Borussia ne approfittano agganciando Werner e soci al 2° posto: ko Hoffenheim e Wolfsburg

Il massimo campionato tedesco è tornato nuovamente in campo per gli appuntamenti del diciannovesimo turno, secondo del girone di ritorno dopo il rientro dalla classica sosta invernale. Nell'anticipo del venerdì andato in scena all'Olympiastadion di Berlino, il Borussia Dortmund – ancora orfano di Aubameyang sempre più separato in casa –  ha mancato ancora l'appuntamento con i 3 punti, non riuscendo ad andare oltre l'1-1 con un ostico Hertha Berlino e perdendo, di conseguenza, ulteriore terreno dalle prime posizioni. 

RB LIPSIA KO A FRIBURGO - Ma la grande sorpresa di questa giornata arriva da Friburgo, dove il RB Lipsia di Hasenhuttl è caduto sotto i colpi del club di Brisgovia 2-1. Inizialmente in vantaggio al 66' di gioco con il piazzato mancino del solito Werner, i Tori hanno poi subito una rimonta inaspettata in appena quattro minuti, gestendo malamente due calci d'angolo trasformati in gol da Haberer e Koch tra il 72' e il 76'. Reti rivelatisi poi fatali per gli ospiti.

LEVERKUSEN E M'GLADBACH SORRIDONO - Approfittano del passo falso del Lipsia per agganciarlo in classifica Bayer Leverkusen e Borussia Mönchengladbach, entrambe vittoriose nelle sfide del pomeriggio. Le Aspirine hanno metabolizzato alla grande il k.o contro il Bayern di una settimana fa, imponendosi con lo stesso risultato (3-1) sul campo dell'Hoffenheim del giovane Nagelsmann. Ad aprire le marcature ci ha pensato Bailey nel finale di tempo, mentre Baumgartlinger e Alario (doppietta per lui) hanno reso più amaro il passivo nella ripresa. A nulla è servito il gol della bandiera di Szalai all'86'. Risultato secco quello del Borussia, vittorioso 2-0 sull'Augusta grazie ad una rete per tempo di Ginter e Thorgan Hazard.

ALTRI RISULTATI - Gol e spettacolo anche nelle restanti gare: il Francoforte ha legittimato il suo ruolino di marca fuori dalle mura amiche imponendosi 1-3 sul Wolfsburg troppo arrendevole, mentre alla Opel Arena il Magonza ha avuto ragione sullo Stoccarda al termine di un rocambolesco 3-2. Domani spazio invece ai due posticipi domenicali, Bayern Monaco-Werder Brema e Schalke-Hannover.

Scopri come vedere la Serie A e molti altri eventi sportivi in streaming – Clicca per le info

Stoger: "Aubameyang occupato in altre cose..." (VIDEO)



News correlate

Torna su