Bundesliga, il Bayern travolge l'Augusta e si laurea campione: è il 6° titolo consecutivo

Alla WWK Arena la corazzata di Jupp Heynckes conquista il Meisterschale numero 28 nella storia del club: il tecnico tedesco sogna il triplete

Sarebbe bastato un successo. Soltanto altri 3 punti per mettere in cascina il primo titolo del 2018. Dopo il sonoro 6-0 rifilato ai rivali di sempre del Borussia Dortmund, il Bayern Monaco non si è lasciato sfuggire la ghiotta chance di conquista del campionato con ben cinque giornate di anticipo. Adesso, con la matematica ormai a favore, il sesto Meisterschale consecutivo è cosa fatta. Dopo l'1-4 rifilato all'Augusta in trasferta i bavaresi si confermano ancora una volta padroni della Bundesliga: un dominio che si protrae dal lontano 2013, anno in cui proprio l'attuale allenatore Jupp Heynckes trascinò i suoi a uno storico triplete. Quel tris di successi che, in caso di conquista di Champions League e DFB Pokal, potrebbe diventare nuovamente realtà. Il primo passo per entrare nella leggenda è stato fatto.

IL BAYERN TRAVOLGE L'AUGUSTA, 6° TITOLO CONSECUTIVO

23 vittorie, 3 pareggi e appena 3 sconfitte. Sono bastate cinque giornate in meno del dovuto per lasciare il vuoto dietro di sé e mettere le mani su un trofeo che è ormai un habitué a Monaco di Baviera. Tra una settimana i festeggiamenti davanti al proprio pubblico, in occasione della sfida contro il Borussia Monchengladbach all'Allianz Arena. Alla WWK Arena di Augusta invece è stato solo un assaggio con tanto di spettacolo in campo, con il Bayern Monaco che però va subito in svantaggio per un goffo autogol di Sule al minuto 18'. 

C'è poco da preoccuparsi però, anche perché nel giro di sei minuti (tra il 32' e il 38' del primo tempo) l'incornata di Tolisso e il piazzato di James Rodriguez permettono ai bavaresi di portarsi ad un passo dal definitivo trionfo. Che allo scoccare dell'ora di gioco diventa percettibile al tatto grazie alla rete del 3-1 del veterano e immarcescibile Robben, abile a piazzare col sinistro in fondo alla rete su un pallone vagante in area di rigore. L'Augusta, ormai quasi salvo, prova ad abbozzare senza successo una reazione, mentre Wagner nel finale rende più amaro il passivo saltando più in alto di tutti in area di rigore e mettendo il pallone lì dove il portiere non può arrivare.

TUTTI I RISULTATI

Nulla da fare dunque per le inseguitrici Shalke, Borussia Dortmund, RB Lipsia, Bayer Leverkusen e Francoforte, che dovranno lottare fino all'ultimo turno di campionato per la conquista della prossima fase a gironi di Champions League. Tra i risultati di giornata c'è da segnalare il ritorno al successo del Borussia M'Gladbach, vittorioso 2-1 in rimonta sull'Hertha Berlino grazie alla doppietta di Thorgan Hazard. Sugli altri campi, grande vittoria del Wolfsburg in chiave salvezza sul campo del Friburgo per 2-0, mentre Colonia e Mainz si sono divise la posta in palio. 

VUOI VEDERE IL CALCIO EUROPEO E ITALIANO IN LIVE STREAMING, MA ANCHE TANTI ALTRI SPORT? ECCO LA SOLUZIONE

Bundesliga, il Bayern dilaga contro il Dortmund (VIDEO)

Gli highlights del sontuoso 6-0 rifilato al Borussia Dortmund nell'ultimo turno di campionato all'Allianz Arena.



News correlate

Torna su