Bayern Monaco, Vidal si opera: Real Madrid a rischio

Il centrocampista cileno è costretto ad operarsi e rischia di saltare la sfida di Champions League contro il Real Madrid

Il Bayern Monaco rischia di dover fare a meno di uno dei pilastri del centrocampo in vista della doppia sfida di Champions League contro il Real Madrid. Il centrocampista cileno, Arturo Vidal, infatti, dovrà operarsi al ginocchio infortunato, che non gli ha permesso di giocare le ultime tre partite di campionato, contro Borussia Dortmund, Augusta e Borussia Monchengladbach e la gara di ritorno dei quarti di Champions contro il Siviglia, giocando solo l'ultima mezz'ora nella gara di andata con gli spagnoli. L'ex Juventus anche in questa stagione ha dato il suo contributo, con ventidue presenze in campionato e sei reti, a fronte delle otto presenze in Champions League che, però, non lo hanno visto entrare mai nel tabellino dei marcatori.

VIDAL SI OPERA

Il centrocampista cileno del Bayern Monaco, Arturo Vidal, sarà costretto ad operarsi a causa dell'infortunio al ginocchio che lo ha tenuto fuori nelle ultime settimane. L'ammissione è arrivata direttamente dal tecnico dei bavaresi, Jupp Heynckes, che alla vigilia del match di coppa contro il Bayer Leverkusen si è così espresso: "Vidal dovrà operarsi in artroscopia al ginocchio infortunato. Allo stesso tempo, però, non conosciamo quali potrebbero essere i tempi di recupero dopo l'operazione". A rischio, comunque, la doppia sfida in programma per le semifinali di Champions League contro il Real Madrid. Il 25 aprile si giocherà la gara di andata a Monaco di Baviera, con il ritorno previsto al Santiago Bernabeu per il 1 maggio.

IL FUTURO DI VIDAL

Ancora molto incerto il futuro di Arturo Vidal. A prescindere da come finirà questa stagione, infatti, il centrocampista cileno potrebbe lasciare il Bayern Monaco a fine anno. Arrivato nell'estate del 2015 dalla Juventus per 40 milioni di euro, il giocatore ha il contratto in scadenza a giugno 2019 e la società tedesca non ha intenzione di perderlo a parametro zero. L'estate scorsa su di lui c'è stato il forte pressing dell'Inter, che arrivò ad offrire fino a 50 milioni di euro ma fu l'allora tecnico, Carlo Ancelotti, ad opporsi alla sua cessione. Quest'estate le cose potrebbero cambiare e con un'offerta simile i nerazzurri potrebbero regalarsi quel giocatore che tanto piace a mister Spalletti. Vidal, infatti, è in grado di giocare in ogni ruolo del centrocampo e, soprattutto, è molto bravo negli inserimenti, caratteristica che manca agli attuali giocatori in rosa dell'Inter. Attenzione anche al Milan, però, che nelle ultime settimane ha chiesto informazioni sul cileno.

HEYNCKES SUL FUTURO DI VIDAL

Il tecnico del Bayern Monaco ha parlato del futuro di Arturo Vidal



News correlate

Torna su