William Hill IT Italiano

Arbitro Clattenburg ferma la partita per dar spazio alla preghiera

E' successo in Arabia Saudita dove il fischietto inglese Mark Clattenburgh stava arbitrando e ha deciso di sospendere il gioco.

Arbitro Clattenburg ferma la partita per dar spazio alla preghiera

L'ex arbitro della Premier League, Mark Clattenburg, ha fermato una partita di Coppa dell'Arabia Saudita per rispetto per la chiamata musulmana alla preghiera e ha ricevuto decine di apprezzamenti da parte degli appassionati di calcio nel paese. Mercoledì 24 gennaio, Clattenburg stava dirigendo la gara tra Al Feiha e Al-Fateh quando l'Adhan (la chiamata islamica alla preghiera) è risuonata attorno allo stadio King City Sport Salman dalle vicine moschee.

La partita era giunta al quinto minuto supplementare quando il direttore di gara ha fermare il gioco con le due squadre ferme sull'1-1. Espletate le funzioni religiose da parte dei presenti, la partita è regolarmente ripresa e al 118' minuto l'Al Feiha ha segnato il gol che ha permesso di raggiungere i quarti di finale della coppa nazionale.  In una clip postata su diversi social media si vede la gente applaudire per la decisione presa dall'arbitro e molte persone hanno espresso la loro ammirazione e approvazione al signor Clattenburg inviandogli messaggi sul suo profilo Twitter.

I tifosi hanno apprezzato la tua decisione oggi di fermare il gioco durante la chiamata dell'Atham per la preghiera”, ha scritto uno cui ha fatto eco un altro appassionato: “Massimo rispetto per aver fermato il gioco e aver permesso di rispondere alla chiamata alla preghiera”. Un altro tifosi ha aggiunto: “Hai dimostrato con il tuo coraggio di avere grande rispetto e ti meriti veramente il ruolo in cui ti trovi”.

Siamo certi che con il suo semplice gesto Clattenburg abbia fatto molto di più di quanto invece fanno tanti altri solo a parole senza mai prendere una posizione. Una piccola ma significativa decisione che speriamo sia seguita in futuro da altre decisioni di questo genere, indipendentemente da credo religioso, politico o dal colore della pelle.


RIPRODUZIONE RISERVATA Copyright Sportnotizie24

Protected by Copyscape




News correlate

Torna su