Sorprese in Premier e Liga: cade il Man United, fermato anche il Barcellona

Il Manchester United crolla 1-0 al St James Park contro il Newcastle di Benitez, il Barcellona fermato al Camp Nou dal Getafe. Vince il Siviglia di Montella

Giornata di posticipi in giro per l'Europa e match che hanno anche regalato delle sorprese. A cominciare da quanto accaduto in Premier League dove il Manchester United era impegnato sul campo del pericolante Newcastle. Ma alla fine la squadra di Rafael Benitez l'ha spuntata per 1-0 su quella di Mourinho, infliggendo un pesante e inaspettato stop ai Red Devils. Decisiva la rete segnata al 65' da Ritchie per regalare il successo finale ai Magpies: azione nata da un lungo traversone messo in mezzo all'area da Shelvey, sponda in area di Gayle per Ritchie che prende al mira e di sinistro fulmina De Gea per il vantaggio dei padroni di casa. Nel finale di partita lo United ha avuto almeno un paio di clamorose occasione per pareggiare, ma sbattendo anche al 94' sul portiere di casa Dubravka, decisivo anche in precedenza.

A fine match Mourinho ha commentato amaro: "I giocatori del Newcastle hanno combattuto come animali, spero che lo possano prendere come un complimento: gli dei del calcio sono stati dalla loro parte. Non è successo così per noi. Il Newcastle ha dato tutto ciò che aveva e anche quello che non aveva, queste sono le cose belle del calcio". Con questa sconfitta lo United resta fermo a quota 57 in classifica, al secondo posto, ma con una concorrenza sempre più vicina, soprattutto Liverpool e Tottenham. Invece tre punti d'oro per il Newcastle che si porta a quota 28 in classifica, a più due sul Southampton terz'ultimo.

BARCELLONA ANCORA FERMATO - Anche nella Liga il Barcellona non brilla e rimedia un pareggio a reti inviolate al Camp Nou contro il Getafe, che bissa quello di domenica scorsa per 1-1 contro l'Espanyol nel derby. Per Messi e soci dunque solamente un punto e nessun goal, con l'Atletico Madrid adesso arrivato a meno sette in classifica. Ancora presto per dire che la Liga sia riaperta, ma i blaugrana stanno avendo un piccolo "comprensibile" calo in queste settimane. Primo tempo senza emozioni o quasi, con l'unica notizia che arriva dall'esordio dal 1' in campionato del difensore centrale Mina nel Barcellona, arrivato dal Palmeiras nel mercato di gennaio. Nella ripresa il Barcellona accelera, ma il portiere ospite Guaita è decisivo in almeno tre circostanze. Finisce 0-0.

Sempre nella Liga, torna a vincere in campionato il Siviglia di Montella, battendo di misura il Girona al Sanchez Pizjuan. Primo tempo complicato col Girona che ha sbagliato un calcio di rigore al 41' con Aday, poi al 49' gli andalusi hanno trovato il gol vittoria con Sarabia. Con questo successo il Siviglia sale a 36 punti, mentre il Girona resta fermo a quota 31.



RIPRODUZIONE RISERVATA Copyright Sportnotizie24

Protected by Copyscape




News correlate

Torna su