Carragher sputa ad una giovane tifosa e viene sospeso da Sky Sports

L'ex difensore dei Reds si è reso protagonista di un brutto gesto all'uscita dall'Old Trafford dopo la sconfitta del Liverpool

Tra le rivalità più accese in Premier League c’è sicuramente quella tra il Manchester United e il Liverpool.

Le due squadre si sono affrontate sabato scorso all’Old Trafford – nel match valido per la trentesima giornata di Premier League - e i Red Devils di José Mourinho hanno sconfitto 2-1 i Reds di Jurgen Klopp, grazie alla doppietta messa a segno dal giovane Rashford.

La gestione dell’attaccante inglese da parte dello Special One poi, è stata oggetto di critiche mosse da Frank de Boer – convinto che il tecnico di Setubal non sia l’allenatore giusto per far crescere i giovani - con l'ex calciatore olandese che ha ricevuto la pesante replica di Mou, capace di conquistare il Triplete quando sedeva sulla panchina nerazzurra.

L'ex allenatore dell'Inter infatti ha dichiarato che l’unica cosa che Rashford potrebbe imparare da de Boer è il modo in cui si perde, facendo riferimento all’esperienza assolutamente da dimenticare avuta dall’ex allenatore dell’Ajax sulla panchina del Crystal Palace.

Scoppia il caso Carragher: l’ex difensore del Liverpool ha sputato a due tifosi dei Red Devils

La polemica tra José Mourinho e Frank de Boer non è stata l’unica che ha riguardato la sfida tra Manchester United e Liverpool.

Dopo il fischio finale della sfida dell’Old Trafford infatti, Jamie Carragher – ex difensore dei Reds e oggi opinionista di Sky Sports – si sarebbe reso protagonista di un bruttissimo gesto: secondo quanto riportato dal “Sun”, all’uscita dallo stadio,  Carragher avrebbe sputato ad un tifoso dei Red Devils e a sua figlia 14enne.

L’ex calciatore, oggi commentatore televisivo, in seguito all’accaduto è stato immediatamente sospeso da Sky Sports, tanto da non comparire nel corso degli studi che hanno accompagnato il pre ed il post partita di Stoke City-Manchester City, ossia il Monday Night in programma ieri sera, vinto 2-0 dagli uomini di Pep Guardiola. 

Secondo il Sun inoltre, i genitori della ragazza avrebbero chiesto all’emittente televisiva di non licenziare Carragher, con l’ex difensore del Liverpool che si è già scusato per il brutto episodio che lo ha visto protagonista.

Mou su de Boer: "Peggior tecnico della storia della Premier"



News correlate

Torna su