William Hill IT Italiano

Il Barcellona trionfa in Coppa del Re: Siviglia demolito 5-0 in finale

Il Barcellona vince per la 30a volta nella propria storia la Coppa del Re, battendo nettamente il Siviglia di Montella al Wanda Metropolitano di Madrid

Il Barcellona vince per la 30a volta nella propria storia la Coppa del Re, spazzando via nella finale il malcapitato Siviglia di Vincenzo Montella. Un match mai praticamente iniziato al Wanda Metropolitano di Madrid, con i blaugrana che hanno dominato in lungo e largo e finendo per vincere con 5-0 con i sigilli di Suarez, doppietta, Messi, Iniesta e Coutinho. Con una Liga praticamente ormai vinta, mancano tre punti per l'aritmetica con cinque giornate ancora da giocare, il Barcellona confeziona l'ennesimo Doblete.

LA PARTITA - Sul fronte formazioni, Montella conferma il modulo 4-2-3-1 usato quasi sempre da quando è sulla panchina andalusa. Jesus Navas come terzino destro, mentre a centrocampo Banega affianca N'Zonzi. In avanti con Muriel punta avanzata, spazio per Sarabia, Vazquez e Correa sulla trequarti. Anche dalla parte di Valverde non ci sono indisponibili. Nel modulo 4-4-2 spazio per Coutinho e Iniesta sulle fasce, con ovviamente Luis Suarez e Leo Messi coppia d'attacco. Per il resto Piqué a comandare la difesa, con Busquets e Rakitic perni di centrocampo.

Sin dai primi minuti si capisce come il Barcellona faccia sul serio e, dopo qualche pericolo, il Siviglia capitola già al 14': lancio direttamente dai piedi di Cillese, la difesa andalusa "dorme" con Coutinho che va via sulla destra mette al centro sull'uscita di Soria e Suarez a porta vuota fa 1-0. Il dominio del Barcelloa diventa totale al 31' quando Messi fa 2-0: triangolo Iniesta-Jordi Alba sul lato corto sinistro dell'area e passaggio in mezzo per il numero 10 argentino, sinistro di prima intenzione e raddoppio in cassaforte. Il Siviglia non c'è e al 40' arriva anche il 3-0: difesa troppo alta, uno-due Suarez-Messi, l'uruguagio davanti a Soria non ha pietà e chiude i conti.

SECONDO TEMPO, BARCELLONA DILAGANTE

Il secondo tempo non vede cambiamenti, col Barcellona a segno con la rete del 4-0 al minuto 52: azione bellissima tra Iniesta e Messi, il numero 8 blaugrana mette a sedere anche Soria prima di chiudere a rete il poker. La squadra di Valverde non si ferma, letteralmente affamata. Al 69' arriva anche il punto del 5-0: Lenglet intercetta un passaggio di Suárez per Coutinho con la mano destra, l'arbitro, Jesús Gil Manzano, non ha dubbi ed assegna il calcio di rigore. Dal dischetto lo stesso Coutinho spiazza Soria con un destro incrociato e fa cinquina. Finisce così, col Barcellona a far festa e il Siviglia a leccarsi le profonde ferite per una notte da dimenticare e cancellare in fretta.

SCOMMETTI SULLE ULTIME GIORNATE DEI CAMPIONATI

ECCO I BOOKMAKERS CHE OFFRONO UN BUON BONUS

BET365 - WILLIAM HILLUNIBET

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - gioca responsabilmente

Coppa del Re, l'ultima finale della coppia Messi-Iniesta?

L'addio di Andres Iniesta al Barcellona sembra ormai certo a fine stagione.



News correlate

Torna su